LISBONAnovecentista

In questo viaggio proponiamo percorsi in cui la storia, l’arte e la cultura del Novecento sono i protagonisti. Furono questi gli anni di una generazione di intellettuali che plasmarono il “Modernismo” in tutti i campi dell’arte. In compagnia di ORIETTA OLITA

Tour
dal 6 al 9 giugno 230 €

LISBONAnovecentista
dal modernismo alla rivoluzione dei garofani
dal 6 al 9 giugno
quota a persona 230 euro escluso volo
in compagnia di Orietta Olita

Lisbona è al oggi una delle destinazioni più alla moda, ma l’immagine proposta ai visitatori è spesso limitata agli stereotipi dei luoghi e dei monumenti più conosciuti. In questo viaggio proponiamo dei percorsi in cui la storia, l’arte e la cultura del Novecento sono i protagonisti.
Non si può parlare di Novecento in Portogallo senza fare riferimento all’Estado Novo: il regime politico autoritario più lungo dell’Europa occidentale. 48 anni in cui Lisbona, in qualità di capitale dell’impero coloniale, visse una radicale trasformazione urbanistica e fu il luogo fisico in cui il complesso rapporto tra politica e arte si fece materia. Se da un lato il governo cercò di diffondere la propaganda politica attraverso la committenza di opere d’arte, dall’altro gli artisti tentarono di superare i limiti loro imposti attraverso la ricerca di stili e temi innovativi, spesso sfidando il potere e la sua ideologia. Furono questi gli anni di una generazione di intellettuali che importarono e plasmarono il “Modernismo” in tutti i campi dell’arte: dalla letteratura alla pittura, dalla scultura all’architettura, dalla ceramica alla danza. I loro nomi sono: Pessoa, Almada Negreiros, Pardal Monteiro, Cassiano Branco. Seguiremo le loro tracce e conosceremo le loro opere, spesso testimonianza di resistenza silenziosa.  Visiteremo il Museu do Aljube, resistenza e libertà, antico carcere della Polizia Politica per capire il contesto storico che portò alla Rivoluzione dei Garofani del 1974 e inseguendo il filo della Storia conosceremo i luoghi simbolo di quegli eventi.

VENERDI’
dalle 9.00 alle 13.00 -
Incontro per la colazione del quartiere di Campolide da cui cominceremo la scoperta della Lisbona modernista sulle orme di Josè de Almada Negreiros: uno dei più conosciuti e poliedrici esponenti dell’arte portoghese della prima metà del XX secolo. Il nostro percorso partirà dall’Edificio das Aguas Livres per proseguire nella Hall dell’Hotel Ritz, dove sono conservati i suoi celebri arazzi, visiteremo la Chiesa di Nossa Senhora de Fatima, uno degli esempi di architettura, scultura e decorazione vetraria, più innovativi degli anni ’30. Termineremo la mattinata alla fondazione Gulbenkian dove si trova l’ultima opera realizzata dall’artista.
Incontro con Rita e Caterina de Almada Negreiros, le nipoti del celebre artista. (da confermare)
Pranzo nel quartiere delle Avenidas Novas.
dalle 15.00 alle 17.00 - Visita guidata delle Stazioni marittime di Alcantara e Rocha do Conde de Obidos, normalmente chiuse al pubblico. Sono due esempi dell’architettura degli anni ’40, progettate dal celebre architetto modernista Porfirio Pardal Monteiro e decorate nelle sale principali con gli affreschi di José de Almada Negreiros.
Aiuto logistico ai partecipanti per ritornare ai propri alloggi o per raggiungere in modo indipendente altre zone della città che intendono visitare o dove vogliono passare la serata. Indicazioni su come raggiungere il giorno seguente Largo de Sao Carlos, punto d'incontro per il secondo giorno di viaggio.

SABATO
dalle 9.30 alle 13.00 –
Percorso nei centrali quartieri di Chiado e Baixa sulle orme dei luoghi simbolo in cui nacque, visse e lavorò il geniale poeta modernista Fernando Pessoa. Incontro davanti al Teatro Sao Carlos e prosecuzione attraverso la Rua Garrett con sosta al conosciutissimo Caffé A Brasileira, la nostra visita continuerà in direzione di Largo do Carmo, Praça do Rossio, Rua da Prata fino al Ristorante Martinho da Arcada dove tuttora esiste un tavolo a lui riservato. Con il noto tram elettrico 28 raggiungeremo il quartiere di Campo de Ourique per il pranzo.
dalle 15.00 alle 16.30 – Visita guidata alla Casa Museo Fernando Pessoa: l’immobile oggi diventato museo che fu abitato dallo scrittore negli ultimi 15 anni di vita. 
Parte del pomeriggio libero e aiuto logistico ai partecipanti per ritornare ai propri alloggi o per raggiungere in modo indipendente altre zone della città che intendono visitare o dove vogliono passare la serata. Indicazioni su come raggiungere il giorno seguente il Museu do Aljube, punto d'incontro per il terzo giorno di viaggio.

DOMENICA
dalle 10.00 alle 12.00 –
Museu do Aljube – Resistenza e Libertà, dedicato alla memoria della resistenza e della lotta alla dittatura Salazarista del XX secolo. Visita con guida parlante italiano / inglese.
dalle 12.00 alle 16.00 – Percorso nei luoghi simbolo della rivoluzione dei Garofani del 25 Aprile 1974. Percorreremo le strade che furono teatro degli eventi che misero fine alla dittatura che regnò in Portogallo per 48 anni. Seguiremo le orme delle truppe che, al comando del Capitano Salgueiro Maia, furono protagoniste degli episodi salienti dei giorni della rivoluzione. Partiremo dal Terreiro do Paço, per proseguire in Largo do Carmo, e infine in Rua Antonio Maria Cardoso, sede centrale della Polizia Politico Giudiziaria. Pranzo nel quartiere di Chiado.
Aiuto logistico ai partecipanti per ritornare ai propri alloggi o per raggiungere in modo indipendente altre zone della città che intendono visitare o dove vogliono passare il resto della giornata.

Domenica sera o Lunedì – volo rientro in Italia

QUOTA COMPRENDE
pernottamento in struttura turistica composta da mini-appartamenti in camera doppia
visita guidata alle Stazioni marittime di Alcantara e Rocha do Conde de Obidos 
visita guidata alla Casa Museo Fernando Pessoa
visita guidata presso il Museu do Aljube


QUOTA NON COMPRENDE
volo aereo
trasporti
pasti, bevande e qualsiasi altro tipo di consumazione


VOLI AEREI
Ryanair una soluzione molto economica. Partenze da tutti i maggiori aeroporti italiani con arrivo all’aeroporto di Lisbona
TAP Air Portugal compagnia nazionale portoghese, ha solitamente prezzi comparabili alle altre compagnie se si prenotano i voli con un certo anticipo, collega Lisbona con le principali città italiane

Easyjet  collega Lisbona con molte destinazioni in Italia.
L’aeroporto Lisboa – Humberto Delgado  è situato nella parte nord della città e collegato con il centro con metropolitana, autobus e taxi

ALLOGGIO
Negli ultimi anni l’offerta turistica di alloggi è notevolmente aumentata e differenziata. E’ possibile trovare qualunque tipo di sistemazione: dagli alberghi di lusso ai B&B, dagli appartamenti per turisti alle singole stanze con prezzi anche molto contenuti.

Noi ci appoggiamo agli appartamenti Pateo das Buganvilias – Vila Marques/Amoreiras Flats (soluzione preferibile per rimanere insieme al gruppo) http://www.pateodasbuganvilias.com/index.php?area=39&lang=1

Situati nel quartiere di Campolide sono sistemazioni in mini appartamenti ristrutturati. Ognuno composto da stanza con 2 letti singoli, soggiorno con letto matrimoniale e 2 bagni.
Fortemente consigliata questa sistemazione per ottimizzare il tempo in comune.

PENALI ANNULLAMENTO
25%
della quota fino a 90 gg di calendario prima della partenza
50% della quota da 89 a 60 gg di calendario prima della partenza
90% della quota da 59 a 30 gg di calendario prima della partenza
100% della quota dopo tali termini

COME ARRIVARE/DOVE ALLOGGIARE
Dal momento che i corsisti non provengono dalla stessa città risulta impossibile creare un pacchetto completo ed egualitario per tutti gli iscritti.

METROPOLITANA
La metropolitana di Lisbona dispone di 4 linee identificate da 4 diversi colori: Rossa, Gialla, Blu e Verde. La linea Rossa fa capolinea all’Aeroporto Humberto Delgado e incrocia tutte le altre 3 linee nel centro cittadino. I biglietti per metropolitana e autobus si comprano nelle principali stazioni (sportelli o distributori automatici) e nelle tabaccherie o giornalai in cui è esposta l’insegna CARRIS. La soluzione più conveniente è comprare una carta ricaricabile su cui di volta in volta si possono ricaricare i singoli viaggi. Il prezzo del viaggio singolo è di 1,25 euro, se invece si acquista il biglietto direttamente su un autobus o un tram il prezzo è molto più alto (soprattutto nelle funicolari e sui tram storici).

AUTOBUS
I principali autobus che collegano l’aeroporto con il centro città sono: 705, 722, 744, 783. I biglietti per gli autobus è possibile acquistarli in aeroporto (presso uno sportello o il distributore automatico), nelle principali stazioni e nelle tabaccherie e giornalai in cui è esposta l’insegna CARRIS.

TAXI
Rappresenta sicuramente la soluzione meno economica, ma anche la più comoda, soprattutto se si è in più persone. Per andare dall’aeroporto di Lisbona al centro città (e viceversa) il costo medio di una corsa taxi è di circa 10 euro. La durata del tragitto è di circa 20-30 minuti. In città esiste anche il servizio Uber.

ALLOGGIO
Negli ultimi anni l’offerta turistica di alloggi è notevolmente aumentata e differenziata. E’ possibile trovare qualunque tipo di sistemazione: dagli alberghi di lusso ai B&B, dagli appartamenti per turisti alle singole stanze con prezzi anche molto contenuti.
Noi ci appoggiamo agli appartamenti Pateo das Buganvilias – Vila Marques/Amoreiras Flats (soluzione preferibile per rimanere insieme al gruppo) http://www.pateodasbuganvilias.com/index.php?area=39&lang=1
Situati nel quartiere di Campolide sono sistemazioni in mini appartamenti ristrutturati. Ognuno composto da stanza con 2 letti singoli, soggiorno con letto matrimoniale e 2 bagni. Fortemente consigliata questa sistemazione per ottimizzare il tempo in comune.

CLIMA, COSA PORTARE
Lisbona gode di un clima oceanico: particolarmente temperato in inverno con temperature medie di 15° e 300 giorni di sole all’anno. D’estate il caldo viene sempre mitigato dal vento, per cui soprattutto la sera è raccomandabile avere un giubbotto anche in pieno Agosto. Lisbona è una città i cui quartiere storici si sviluppano su delle colline, per cui visitarla vuol dire affrontare salite e discese. Consiglio di avere scarpe molto comode ed essere allenati a camminare. Riguardo ai documenti basterà portare la carta di identità o il passaporto, naturalmente validi.

Fernando Pessoa Tutte le opere (Pessoa é Lisbona, Lisbona é Pessoa)

José Saramago Memoriale del convento

Josè Saramago L’anno della morte di Ricardo Reis

Josè Saramago Storia dell’assedio di Lisbona

Antonio Tabucchi Sostiene Pereira

Antonio Tabucchi Requiem

Pascal Mercier Treno di notte per Lisbona

David Machado Indice medio di felicità

Milanese d’adozione, ma con un cuore portoghese, ho vissuto a Parigi, Lisbona, Nizza, Istanbul. Ogni città é una vita, una lingua, un odore che ho cercato di fare miei.
Ho fatto mille mestieri: contabile, consulente, imprenditrice, agente immobiliare, insegnante di cucina e ogni volta la mia parola d’ordine é stata curiosità.
Finché c’é conoscenza c’é speranza mi dico tutti i giorni e vado avanti con idee e progetti nuovi.
La scrittura é in ordine di tempo la mia ultima passione: sto ultimando la stesura di una guida turistica su Lisbona. Questa città mi ha stregato, accolto, amato e non posso non ricambiare questo amore se non condividendolo con chi ancora non la conosce o non la conosce abbastanza.

LISBONAnovecentista Partenza: dal 6 al 9 giugno

Destinazioni Terra Ferma

Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
LISBONAnovecentista dal 6 al 9 giugno - 230 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
INDIA Kumbh Mela 15 - 26 febbraio - 2.790 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ARGENTINA da Buenos Aires a Ushuaia 2 - 17 febbraio - 4.140 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
OMAN profumo di incenso 19 - 28 marzo - 2.480 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
CUBA l'isola che si trasforma 27 aprile - 8 maggio - 1.980 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ISRAELE passaggio tra storia e futuro 9 - 18 maggio - 1.850 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
NAMIBIA self drive da 3 a 14 agosto - 1.680 € Alta

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi