ISRAELE passaggio tra storia e futuro

In questo viaggio si mescoleranno religioni; storia passata, presente e futura. Attraverseremo Gerusalemme, Nazareth, Betlemme centro delle principali religioni, saliremo sulle alture del Golan, visiteremo Jericho, Ramallah che rappresentano la storia odierna. Sarà poi l’ecclettica Tel Aviv a proiettarci nel futuro. Accompagnatore SIMONE BERGAMASCHI

Tour
9 - 18 maggio 1.850 €

ISRAELE
passaggio tra storia e futuro

dal 9 al 18 maggio

quota a persona 1.850 euro (escluso volo aereo)

con Simone Bergamaschi e Judith Sisa

Raccontare un viaggio in Israele in poche righe è praticamente impossibile tanto è il suo peso nella nostra storia. Vogliamo attraversare questo paese cercando di entrare in contatto con la realtà quotidiana per poterlo osservare con i nostri occhi. Questo viaggio nel quale inevitabilmente si mescoleranno religioni, storia, passato, presente e futuro, ci offrirà l’opportunità grazie a Simone di poter vivere direttamente una realtà che troppo spesso viene distorta e raccontata trasversalmente. Attraverseremo Nazareth, Betlemme, Gerusalemme, il centro delle principali religioni respirando la loro storia ma poi saranno le alture del Golan, le città di Jericho, Ramallah che rappresentano la storia odierna così come il lago di Tiberiade dove trascorreremo una intera giornata nello storico kibbutz Degania Bet e il campo beduino nel deserto del Negev dove trascorreremo una notte in tenda sotto le stelle. Il futuro lo toccheremo con mano nella affascinante Tel Aviv, la città che non dorme, dove l’azzurro del mare ispira la generazione di giovani pensatori che creano startup alla velocità della luce e poi ci sono le luci della notte che regalano una elle città più folli del mondo. Passare un venerdì a Tel Aviv significa vivere il massimo della sua frenesia, della fretta di chi deve tornare a casa prima del calare del sole per preparare la cena dello Shabbat, e di chi si prepara ai party di una notte infinita che si protrae fino alle prime luci dell’alba. Grazie all'amica Judith, residente a Tel Aviv da diverso tempo, affideremo la nostra sete di curiosità e conoscenza.

 

PROGRAMMA
9 maggio
volo ITALIA - TEL AVIV
10 maggio TEL AVIV  
11 maggio AKKO - ROSH HANIKRA - lago TIBERIADE
12 maggio GOLAN
13 maggio  MASADA
14 maggio  BETLEMME - JERICHO - RAMALLAH
15 maggio GERUSALEMME
16 maggio GERUSALEMME
17 maggio deserto NEGEV
18 maggio volo TEL AVIV - ITALIA   

HOTEL
TEL AVIV Olympia hotel
TIBERIADE Degania Bet
BETLEMME St. Michel
GERUSALEMME Sephardic House
NEGEV Mashade Sdade

VOLO AEREO
Il volo aereo verrà acquistato direttamente dal partecipante al viaggio. (*vedere volo aereo).
* VOLO AEREO Easy Jet
Andata giovedì 9 maggio volo delle ore 07.05 – 12.00
Ritorno sabato 18 maggio volo delle ore 12.55 – 15.15

OTTIMIZZARE COSTO BIGLIETTO AEREO
per ottimizzare i costi del viaggio consigliamo di acquistare quanto prima il volo aereo che ad oggi ha prezzi ancora decisamente interessanti.

QUOTA BASE 1.850 euro escluso voli

QUOTA COMPRENDE
Trasferimento aeroporto – hotel A/R
9 notti hotel camera doppia B/B
Guida italiana
Bus privato
Entrate siti archeologici
 

QUOTA NON COMPRENDE
Volo aereo
Assicurazione annullamento
Pranzi
Cene dove non indicato

SUPPLEMENTI e RIDUZIONI
camera singola 640 euro

EXTRA su richiesta
2 ore jeep Negev (6 pax) 250 U$D totali
 

PENALI ANNULLAMENTO VIAGGIO

  • 25% della quota di partecipazione fino a 90 gg di calendario prima della partenza
  • 50% della quota di partecipazione da 89 a 60 gg di calendario prima della partenza
  • 90% della quota di partecipazione da 59 a 30 gg di calendario prima della partenza
  • 100% della quota di partecipazione dopo tali termini

 

GIORNO 01 giovedì 09 maggio volo ITALIA - TEL AVIV  (- - -)
Arrivo in aeroporto e trasferimento a Tel Aviv. Giovedì è la serata per uscire e godersi Tel Aviv. 

GIORNO 02 venerdì 10 maggio TEL AVIV    (C - -)
Colazione in hotel. Incontro con una guida di Tel Aviv. Mezza giornata a scoprire la città bianca patrimonio dell'UNESCO per l'architettura Bauhaus. Arrivo al mercato Carmel. Il venerdì è la mattinata più piena di vita per il mercato, tutti fanno acquisti e mangiano nei numerosi bar e locali all'interno del mercato. Tempo libero per scoprire il mercato e trascorrere del tempo in spiaggia. Serata alla scoperta di Jaffo by night con guida e autista.

GIORNO 03 sabato 11 maggio AKKO - ROSH HANIKRA - lago TIBERIADE (C - C)
Colazione in hotel. Partenza per il nord. Visita di Akko, città importante anticamente perché crociata, oggi nota per la convivenza di arabi, cristiani ed ebrei. Pranzo libero. Proseguimento verso Rosh Hanikra, punto più a nord di Israele dal quale si vede il confine con il Libano. Anticamente da qui passava il treno Beirut - Gerusalemme – Amman.
Partenza per un kibbutz sul lago di Tiberiade. Dagania Bet, storico kibbutz ancora legato alla tradizione. Cena nella sala da pranzo (con gli abitanti del Kibbutz) e pernottamento nel Kibbutz

GIORNO 04 domenica 12 maggio GOLAN   (C - C)
Colazione in hotel. Giro del Kibbutz attraverso le attività agricole e industriali.
Nel pomeriggio raggiungeremo le alture del Golan fino al confine con la Siria, dall’ alto la vista è mozzafiato. Possibilità di prendere delle Jeep ed arrivare vicino al confine dove ci sono le rovine delle vecchie caserme militari Siriane Molto interessante passare in mezzo a una sorta di archeologia bellica. Ritorno in Kibbutz cena e pernottamento

GIORNO 05 lunedì 13 maggio MASADA  (C - -)
Colazione in Hotel. Partenza per Masada, la vetta più suggestiva di Israele e tempo libero con pranzo per godersi un bagno in assenza di gravità nelle acque del Mar Morto. Pernottamento a Betlemme.

GIORNO 06 martedì 14 maggio BETLEMME - JERICHO - RAMALLAH (C - -)
Colazione in Hotel, incontro con guida Araba o cristiana o musulmana e partenza per conoscere una parte importante del paese: Betlemme, Jericho, Ramallah e Nablus. Arrivo a Gerusalemme e pernottamento

GIORNO 07 mercoledì 15 maggio GERUSALEMME (C - -)
Colazione in hotel. Incontro con una guida cristiana e giro a piedi per la città vecchia di Gerusalemme. Pranzo libero. Il pomeriggio proseguiremo la visita della città in totale autonomia in modo che ognuno possa godersi questo tempo come meglio crede. Pernottamento in hotel

GIORNO 08 giovedì 16 maggio GERUSALEMME (C - -)
Colazione in hotel. Giornata libera in giro a piedi per la città nuova di Gerusalemme. Pranzo libero. Nel pomeriggio continueremo il nostro giro per la città. Pernottamento in hotel

GIORNO 09 venerdì 17 maggio deserto NEGEV (C - C)
Colazione in hotel e partenza con guida e autista verso il Negev. Jeep Tour (facoltativa) e visita del Cratere di Mitzpe Ramon. Pernottamento e cena in un campo beduino.
COSTO TOTALE JEEP
per 6 pax per 2 ore 250 $

GIORNO 10 sabato 18 maggio volo TEL AVIV - ITALIA  (C - -)
Colazione in hotel. Tempo libero. Trasferimento in tempo utile per il viaggio di ritorno in Italia

simonebergamaschi

Tutto ha avuto inizio molti anni fa, quando ancora frequentavo le scuole elementari.
Erano gli inizi degli anni ’90 e un regista americano di nome Spielberg se ne esce con un film su un professore archeologo con un cappello favoloso, una giacchetta di pelle da avventuriero e una frusta sempre legata alla sua cintura.
Il giorno dopo aver visto “I predatori dell’arca perduta” ho capito cosa volevo fare da grande. Così la mattina seguente andai a scuola, mi presentai alla maestra e le dissi: “Da grande voglio fare Indiana Jones”
Con quel nome identificavo quel tipo di vita. Una vita di avventure, scoperte, intuizioni, viaggi incredibili e quello spirito di adattamento che ti fa sentire parte del mondo anche nelle più grandi scomodità. Accendere fuochi, dormire per terra in mezzo alla giungla, entrare in contatto con popolazioni lontane dalla mia cultura ma dalle quali, nonostante i miei otto anni di vita, mi sentivo estremamente attratto.
Per questo motivo, crescendo, ho scelto di leggere, scrivere, studiare letteratura e trovare nella fotografia il mezzo che mi avrebbe permesso di accedere a tutto ciò.
Negli ultimi anni ho avuto la fortuna di visitare posti incredibili, alcuni pericolosi, altri meno, alcuni difficili da sopportare ed altri nei quali non sarei voluto tornare ma tutti luoghi che hanno esercitato un grande fascino.
Ho avuto la fortuna di stare in Africa in un piccolo villaggio del Burkina Faso, di attraversare l’Europa sulle rotte dei migranti inseguendo sui treni i loro spostamenti, di vedere la magnificenza di Calcutta e delle sue enormi contraddizioni. Sono stato in paesi millenari sulle sponde del fiume Tigri, ho camminato tra le mura di Gerusalemme perdendomi nei suoi profumati, colorati e vibranti vicoli. Ho parlato con la gente di Donetsk (Donbass), ho camminato sulle macerie dei loro quartieri distrutti da una guerra ignorata dall’occidente e ho sentito dalle loro voci e visto nei loro occhi l’incredibile senso di appartenenza.
Sono stato in Nepal durante il terremoto e l’ho visto risollevarsi due anni dopo, scoprendo l’anima di una popolazione che neppure nelle sue ore più buie è riuscita a perdere il sorriso. La scoperta e il viaggio hanno per me il gusto stesso della mia vita; é qualcosa che nasce dentro e che non puoi non ascoltare. Una pulsione, una vocazione, una sorta di rito religioso che ogni volta mi spinge a scendere dalla scaletta dell’aereo, e come primo gesto, respirare a pieni polmoni il profumo della nuova terra.
E’ questo il modo migliore che ha la terra di darti il benvenuto, con i suoi profumi!
E io non posso e non voglio smettere di respirare.
simone


judithsisa

Il mio amore per Israele inizia nel 2008 dopo avere trascorso sei mesi a Gerusalemme partecipando all'erasmus di fotografia presso l’università di Bezalel. Tornata a Milano ho iniziato a lavorare nel settore della fotografia pubblicitaia ma, dopo anni di duro lavoro sottopagato ho deciso di lanciarmi in una nuova avventura. Ho abbandonato tutti i miei sogni fotografici e mi sono trasferita a Tel Aviv, dove, sempre in un moto di cambiamento ho iniziato a lavorare nel turismo. Amore a prima vista! Dopo aver appreso questo lavoro in una delle più importanti agenzie locali, ho deciso di intraprendere il mio percorso aprendo Secret Gardens, organizzando tour su misura per clienti curiosi che vogliono venire a scoprire i mille volti di questo splendido paese attraverso i miei itinerari.

 

ISRAELE passaggio tra storia e futuro Partenza: 9 - 18 maggio

Destinazioni Terra Ferma

Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ISRAELE passaggio tra storia e futuro 9 - 18 maggio - 1.850 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ETIOPIA Valle Omo 26 ott. - 5 nov. 11 2.150 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
INDIA Kumbh Mela 15 - 26 febbraio - 2.790 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
BIRMANIA antichi templi e etnie 26 dic. - 7 gen. 17 2.385 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
EGITTO lungo il Nilo 22 feb. - 2 mar. - 1.200 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
THAILANDIA giorno delle lanterne 14 - 25 novembre - 1.750 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ARGENTINA da Baires a Ushuaia 2 - 17 febbraio - 4.140 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
OMAN profumo di incenso 19 - 28 marzo - 2.480 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
MAURITANIA dal sahara all'oceano 3 - 14 aprile - 2.760 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
CUBA l'isola che si trasforma 27 aprile - 8 maggio - 1.980 € Alta

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi