TerraFerma

INDIA Varanasi Calcutta

INDIA Varanasi Calcutta

VISTO Per l’ingresso in India è richiesto il visto consolare ottenibile direttamente sul sito del Consolato indiano https://indianvisaonline.gov.in/evisa/tvoa.html

VACCINAZIONI Nessuna vaccinazione è obbligatoria. Consigliamo di consultare il proprio medico o l'ufficio d'igiene sulla necessità di effettuare vaccinazioni o profilassi del caso.  E’ comunque opportuno controllare per tempo se è stata acquisita una corretta immunizzazione contro epatite, tifo e tetano.

MEDICINE Medicinali abituali d’uso corrente tipo pronto soccorso: disinfettanti intestinali, antidiarroici, fermenti lattici, aspirine, antidolorifici, antibiotici, cerotti, disinfettante, garze sterili, cerotti da sutura. Medicinali salvavita per uso personale.
Amuchina per detergersi le mani (salviettine o liquida), repellenti per insetti, crema antistaminica, materiale per l’igiene personale (si consiglia un asciugamano personale), crema solare e burro cacao.

ABBIGLIAMENTO  Si consiglia un abbigliamento leggero e  comodo: pantaloni di cotone, camicie e magliette (meglio con maniche lunghe), una felpa o un pullover (necessario per l'aria condizionata negli alberghi, in aeroporto e in bus durante i trasferimenti; gli indiani la usano in modo sconsiderato). Scarpe comode, sandali e ciabatte infradito. Servono calzini per entrare nei templi (dove è obbligatorio togliersi le scarpe). Quando si entra nei templi è necessario indossare abiti non troppo succinti ed evitare pantaloni corti.  Si consiglia inoltre di portare: occhiali da sole, copricapo, un k-way (per eventuali  improvvisi acquazzoni).

COMUNICAZIONI Il prefisso telefonico internazionale per l’India è 0091, più il prefisso urbano senza 0 seguito dal numero. Quello per l’Italia è 0039 più il prefisso urbano con lo 0 seguito dal numero. Negli alberghi è possibile telefonare direttamente o tramite operatore.  E’ più conveniente fare le telefonate dagli uffici privati presenti ovunque che espongono l’insegna STD-ISD a prezzi decisamente inferiori.
E’ consigliabile acquistare  una scheda Sim direttamente in India con tariffe più convenienti degli operatori telefonici italiani. Il costo delle chiamate internazionali con una Sim indiana si aggira intorno alle 25 Rupie al minuto. Si potrà acquistare una Sim all’arrivo in aeroporto; è richiesta la fotocopia del passaporto e di due foto tessere  recenti e a colori.  In India i cellulari italiani funzionano perfettamente. Prima di partire è opportuno accertarsi che la scheda telefonica sia abilitata al roaming internazionale ed informarsi inoltre sui costi. Internet non è ancora molto diffuso. In genere gli alberghi offrono servizio internet a pagamento. Poco diffuso il Wi Fi.

FUSO ORARIO Ci sono 4 ore e mezzo di differenza tra l’Italia e l’India, che si riducono a 3 e mezzo quando in Italia è in vigore l’ora legale.

VALUTA Rupia Indiana (INR), accettati Euro e usd per il cambio in loco, si possono prelevare direttamente Rupie anche dagli atm (bancomat) nelle citta’, ma verificare con la propria banca se le relative carte di credito/debito sono “sbloccate” in India.
Al 25 novembre 2016, 1 euro = 72 rupie circa.

CASSA COMUNE Per spese di gruppo come mancia ai capi villaggio, permessi fotografici ecc.. si istituirà una cassa comune che verrà richiesta ad ogni partecipante a inizio viaggio e gestita dal capo spedizione. La cifra concordata è di 100 € per persona.

LINGUA La nostra guida locale parla inglese. In India si parlano numerosi dialetti locali, soprattutto nelle zone tribali dell’Orissa, avremo quindi guide locali che parlino via via i diversi idiomi.

CLIMA Elevata escursione termica tra giorno e notte con differenze fino a 10°-15° gradi. Il tasso di umidità può essere elevato. I mesi migliori per visitare l’Orissa vanno dalla fine di ottobre a marzo, in cui le piogge dovrebbero essere una rarità. La stagione più calda è quella compresa tra aprile e giugno dove la temperatura può raggiungere i 45°.

TRASFERIMENTI Spostamenti effettuati a bordo di Pulmino Tempo Traveller, pulmino comodo da 12 posti con autista esperto. Le strade non sono sempre asfaltate e sono anzi prevalentemente in terra battuta. Ma in India la vita si svolge per strada, spostarsi quindi è sempre fonte di sorprese e incontri inaspettati.

CUCINA E BEVANDE Il cibo è quello tipico indiano, quindi speziato e a volte piccante, a base di riso e verdure, ma negli hotel la cena è servita prevalentemente a buffet, quindi potrete scegliere e assaggiare tranquillamente quello che più vi ispira.
Si consiglia di evitare di mangiare verdure crude e frutta non sbucciata. Bere solo acqua in bottiglie chiuse e non aggiungere ghiaccio nelle bevande

ACQUISTI Fare shopping in India è una vera e propria arte, e anche un vero piacere. Intrattenetevi con i commercianti dei vari negozietti che affacciano sulle mille stradine, troverete vari oggetti, vasellame, borse, dipinti, miniature e tessuti per tutti i gusti. Contrattare è d’obbligo.

VOLTAGGIO Sempre 220-230V, le prese sono triangolari con la terra nel vertice alto, comunque l’interasse dei 2 poli fase/neutro è compatibile con le nostre spine a 2 poli.

FOTOGRAFIA E VIDEO Consigliato rifornirsi in Italia di tutto il materiale occorrente: pile, flash, schede di memoria non sono sempre facilmente reperibili.
In genere nei templi e monumenti non è richiesto ancora il pagamento per la macchina fotografica mentre per la videocamera il costo varia da INR 200 -300, circa 4 euro.

MANCE Negli alberghi e nei ristoranti frequentati dai turisti la mancia è una consuetudine. Tutte le persone che vengono a contatto con i turisti si aspettano di ricevere una mancia (i facchini degli hotel ad es. si aspettano una mancia tra 5 e 10 rupie a persona). Nei locali più piccoli, la mancia non è obbligatoria, ma comunque gradita, ed è sufficiente lasciare qualche rupia. A fine tour si lascerà una mancia ad autista e guida, il cui importo è proporzionale agli stipendi percepiti in India ed alla qualità del servizio prestato.
Consigliamo una quota di 50 euro, sempre in base alla propria soddisfazione.

COSA E' MILLE BATTUTE?
MILLE Battute è un modo per raccontare il vissuto di un viaggio. Raccontarlo in modo semplice e lineare attraverso gli strumenti che ci sono più congeniali partendo da due punti fondamentali la CURIOSITA' di conoscenza e l'APPROFONDIMENTO delle culture.
Lo faremo coniugando gli strumenti di comunicazione del nostro tempo unitamente al mezzo di comunicazione più antico che esista ovvero la scrittura. La finalità di ogni viaggio, sarà quello di osservare con i nostri occhi la realtà che ci circonda per trasformarla in un racconto personale. In questo modo potremo imprimere nella nostra memoria ciò che abbiamo osservato e lo faremo in modo strettamente soggettivo perchè medesime situazioni verranno vissute, osservate e raccontate in modo diverso da ognuno di noi.
Il segreto di ogni lavoro sta nella CURIOSITA' che ognuno di noi ha tutte le volte che entra in contatto con situazioni che lo stimolano e che gli permettono di SPRIGIONARE la propria FANTASIA.
Al termine del viaggio ognuno avrà "scritto le sue storie".
Il compito dei nostri accompagnatori è quello di mettervi nella condizione di vivere direttamente la vita della gente che incontreremo lungo il cammino ... sarete poi voi con la vostra fantasia a decidere come raccontarle.
Perchè MilleBattute? Perchè 1000 battute è uno spazio ideale nel quale muoversi, nè troppo breve e neanche troppo lungo.
Scrivere, Fotografare, Disegnare, Riprendere… o anche solo Guardare con gli occhi
… o ancora meglio Ascoltare le proprie emozioni

Nei nostri viaggi non si corre per vedere di più ma ci si sofferma per vedere meglio!

Maggiori info sulla filosofia dei viaggi www.millebattute.com

SE NON SONO INTERESSATO AL PROGETTO 1000 BATTUTE?
Sarai sempre dei nostri, ognuno di noi viaggia secondo il proprio istinto: OSSERVARE è il vero valore aggiunto di chi sa viaggiare.

Partenza: Partenza -

Destinazioni Terra Ferma

Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
INDIA Kumbh Mela 15 - 26 febbraio - 2.790 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
LISBONAnovecentista dal 6 al 9 giugno - 230 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ARGENTINA da Buenos Aires a Ushuaia 2 - 17 febbraio - 4.140 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
OMAN profumo di incenso 19 - 28 marzo - 2.480 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
CUBA l'isola che si trasforma 27 aprile - 8 maggio - 1.980 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ISRAELE passaggio tra storia e futuro 9 - 18 maggio - 1.850 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
NAMIBIA self drive da 3 a 14 agosto - 1.680 € Alta

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi