MANDA RICHIESTA
Partenza - su richiesta

BALDO CAROLLO (Gibellina)
autore del libro Il sogno mediterraneo, una lunga intervista a Ludovico Corrao scritta qualche anno prima della morte.
Laureato in filosofia, è docente di Letteratura italiana e Storia nelle scuole medie e superiori. Ha collaborato intensamente con il senatore Ludovico Corrao, seguendone l’attività politica e culturale, e con la Fondazione Orestiadi di Gibellina. Ha pubblicato diversi libri tra cui “Il sogno Mediterraneo”, il libro-intervista a Ludovico Corrao che rimane, a oggi, il documento più strutturato e profondo sull’opera del sindaco-visionario che ha portato nel Belice i più grandi artisti del mondo.

SALVATORE INDELICATO (Racalmuto – Agrigento)
autore del libro Mannalà, una raccolta di racconti ambientata nel centro storico di Agrigento nei primi anni Sessanta.
Nato ad Agrigento nel 1956, dove vive ed ha svolto l’attività di Funzionario della Regione Sicilia presso il Parco Archeologico “Valle dei Templi”. Occupa il suo tempo libero dedicandosi alla lettura, alla scrittura, alla pittura e coltivando la passione per il teatro. E’ anche autore teatrale di commedie brillanti destinate agli alunni delle scuole elementari. Ha all’attivo un centinaio di articoli pubblicati su giornali locali e sulla rivista “Kouros”, in cui si è occupato di storia agrigentina e critica teatrale, con interviste a personalità dello spettacolo di livello nazionale. Un suo articolo sull’antico eremo della Quisquina è stato ripreso dallo scrittore Andrea Camilleri nel suo libro “Le pecore e il Pastore”, Ed. Sellerio. E’ stato redattore della rivista “Agrigentini a Roma” edita a Roma da Giuseppe Jannuzzo. Autore di numerosi libri tra cui la raccolta di racconti “Mannalà”, ambientati nel centro storico della città di Agrigento a cavallo tra gli anni Cinquanta e Sessanta ovvero prima dell’avvento della modernità che ha spostato il baricentro cittadino nella città nuova.

SALVATORE PICONE  (Racalmuto – Agrigento)
autore di Dalle parti di Leonardo Sciascia, romanzo topografico sui luoghi della vita dello scrittore
Si occupa di giornalismo e comunicazione. È redattore del giornale "Malgrado tutto web" e scrive per "la Repubblica Palermo" e per il mensile "I Love Sicilia". Consulente culturale dell'associazione "Strada degli scrittori", dal 2014 al 2017 è stato assessore alla Cultura del Comune di Racalmuto e componente del Consiglio di amministra zione della Fondazione Sciascia. Ha scritto: Tra i banchi di Regalpetra. Leonardo Sciascia e la sua scuola (2007), I Gesuiti di Racalmuto (con Giuseppe Nalbone, 2009), Di zolfo e di spada. Conversazioni con Vincenzo Consolo intorno a Leonardo Sciascia (2019). Vivendo a Racalmuto spesso ci capita di accompagnare viaggiatori, amici scrittori, artisti e turisti e appassionati di Leonardo Sciascia nei luoghi che ancor oggi raccontano il grande scrittore. Parlando come nessuno aveva mai fatto dei luoghi che Sciascia ha amato, inevitabilmente abbiamo parlato di lui, dei suoi libri. Per rimarcare la sua voce abbiamo voluto riportare esclusivamente tutte in corsivo le sue parole sparse nei suoi libri, articoli e interviste. Un materiale enorme che abbiamo riordinato e riletto nella casa-museo Sciascia di Racalmuto, dove abbiamo scritto in poco tempo il libro. Ci siamo resi conto, e forse inconsciamente lo sapevamo già, che la scrittura di Leonardo Sciascia sarebbe stata diversa senza il rapporto con questi luoghi, vitale come un cordone ombelicale.



ROBERTO BRUCCOLERI (accompagnatore per il viaggio)
Agrigentino doc classe 1983, laureato in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni. Da quindici anni lavora nel settore turistico: è stato tra i fondatori di Groupon Viaggi dove ha lavorato per sette anni occupandosi di vendita, formazione e tecnologia; è stato Project Manager per il progetto pionieristico, in partnership tra Feltrinelli e Boscolo, La Feltrinelli Viaggi by Boscolo, il primo portale organico di turismo letterario in Europa. È tornato a vivere ad Agrigento nella primavera del 2020 dopo quasi vent’anni. specializzato, oltre che sul turismo letterario, sul turismo di prossimità e su quello di formazione. Attualmente collabora come consulente con diversi operatori turistici del territorio di Agrigento, sia pubblici che privati tra cui “La strada degli scrittori”, organizzatore di eventi letterari in città. Scrive di viaggi per la rivista Il Gattopardo e collabora con diverse case editrici e scrittori per divulgare le loro opere relative a specifici territori. È il fondatore del blog di letteratura di viaggio Blasco da Mompracem.

MICHELE ANSELMI (Palermo)
Esperto di letteratura siciliana e tra i più profondi conoscitori dell'opera di Tomasi de Lampedusa è il fondatore di “Sicilia Letteraria”, un’associazione culturale nata per sviluppare e sostenere progetti di turismo letterario in Sicilia, ideando, realizzando e promuovendo contenuti originali specifici e appropriate modalità di fruizione per questo tipo di turismo. Tali sono ad esempio le passeggiate e le escursioni letterarie che, integrando le modalità tipiche della lezione open air e della narrazione, con l’arricchimento di letture e, in qualche caso, di animazioni teatrali, consentono al fruitore di entrare in contatto, in modo coinvolgente, con il mondo di riferimenti di un autore, in rapporto ai luoghi, alla loro storia, agli ambienti, alle atmosfere. Si realizza così un’esperienza culturale che contribuisce in modo significativo alla conoscenza della personalità artistica ed umana dell’autore, e che porta il partecipante a guardare al contesto siciliano con gli occhi stessi dell’autore. Sicilia letteraria gestisce direttamente le attività del Parco Culturale del Gattopardo a Palermo e collabora con gli altri parchi letterari siciliani, con case museo, fondazioni e associazioni dedicate ad autori siciliani, e che gestiscono progetti affini.

NICCOLO’ STABILE (Gibellina)
uno degli ultimi allievi di Corrao e persona che sta dedicando la vita intera a far conoscere Gibellina nel mondo. “Sono nato nella città del terremoto, ho vissuto l’esperienza delle baracche e il sogno di Corrao. E oggi sono tornato qui per cercare di dare compimento a quel sogno”. Cresciuto nelle baraccopoli, del dopo sisma per tutto il decennio, negli anni Ottanta, ancora giovanissimo, lavora accanto a Ludovico Corrao al progetto Gibellina per il quale ha mobilitato un gruppo di intellettuali, da Bob Wilson a Renzo Piano, perché la sua città dia pienezza all’intento primigenio di Burri. Trascorre gli anni Novanta a Bruxelles dove collabora, come drammaturgo, organizzatore, addetto stampa, con teatri, festival e artisti, poi come produttore.  Nel 2000 rientra in Italia e nel 2010 torna definitivamente a Gibellina dove lavora sul Cretto ma non solo: “Sto facendo una ricerca sulla Sicilia occidentale”. Diventerà un atlante di quel territorio bellissimo.

MARCO FALZONE (Agrigento)
Operatore tecnico-scientifico per i beni archeologici, guida turistica, appassionato di trekking, profondo conoscitore di storia antica e moderna, impegnato sul fronte della valorizzazione del territorio dell'agrigentino, Marco vi aiuterà a cogliere le tracce del passato e a leggerlo nella sua interezza, con il suo personale stile scanzonato e accattivante. Al punto che da un piccolo frammento di ceramica possa prendere forma davanti ai vostri occhi un'intera civiltà perduta.

PINO D'AGOSTINO (Naro – Agrigento)
È un innamorato di Naro, da più di dieci anni si occupa di far conoscere le bellezze del suo paese al mondo intero. Accompagna visitatori e appassionati per le Chiese e le Sagrestie che qui sono belle e ricche quanto le prime e gode di una fiducia totale da parte della sua comunità tanto da avere le chiavi dei più importanti siti storici del paese. Una vera e propria guida letteraria fuori dagli stereotipi imposti dai percorsi accademici, che riesce a trasmettere un sentimento puro e ancestrale a chi lo ascolta.

1 – PENALI DI ANNULLAMENTO
Nessun rimborso sarà accordato a chi non si presenterà alla partenza o rinuncerà durante lo svolgimento del viaggio stesso. Così pure nessun rimborso spetterà a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza, invalidità o inesattezza dei previsti documenti personali per l’espatrio.

Rimarranno sempre a carico del viaggiatore il costo individuale di gestione pratica, il corrispettivo di coperture assicurative ed altri servizi eventualmente già resi.

Il calcolo dei giorni per l’applicazione delle penali di annullamento inizia il giorno successivo alla data di comunicazione della cancellazione e non include il giorno della partenza.

PENALI DI ANNULLAMENTO standard
25%   della quota fino a 90 gg di calendario prima della partenza
50%   della quota da 89 a 60 gg di calendario prima della partenza
90%   della quota da 59 a 30 gg di calendario prima della partenza
100% della quota dopo tali termini

Oltre alle previste penali di cancellazione sarà addebitato un importo fisso di 50 euro per la gestione pratica “rinuncia al viaggio”.

Le penali applicate a noi dai singoli fornitori potrebbero in alcuni casi eccedere le “PENALI ANNULLAMENTO standard”. Queste specifiche sono comunicabili, su richiesta, al momento della stipula del contratto di viaggio.

Al momento dell’iscrizione al viaggio sarà possibile stipulare una polizza assicurativa (facoltativa) contro le penali derivanti dalla rinuncia alla partecipazione al viaggio stesso, secondo le condizioni generali previste dalla polizza della Compagnia di Assicurazione scelta. Le condizioni della polizza sono consultabili sul nostro sito e vi verranno inviate via mail.

2 – VOLI AEREI - specifiche
L’orario dei voli è soggetto a riconferma e suscettibile di cambiamenti operativi anche senza congruo preavviso.

La quota di partecipazione al viaggio è stata calcolata includendo il costo del volo con la miglior tariffa disponibile in classe Economy al momento della stesura del programma. Eventuali supplementi tariffari, ove necessari, verranno comunicati in fase di preventivo precedentemente alla stipula del contratto

3 – ADEGUAMENTO VALUTARIO E COSTO CARBURANTE
Il prezzo del pacchetto turistico è indicato nel contratto firmato dal partecipante. Esso può essere modificato fino a 21 giorni precedenti la data di partenza e soltanto a seguito di variazione di:
Costi di trasporto, incluso il costo del carburante.
Tassi di cambio applicati al pacchetto in questione.
Per tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi ed al costo dei servizi in vigore alla data di pubblicazione del programma.

4 – HOTEL E ITINERARI
Per questioni tecnico-organizzative potrebbe succedere che l’itinerario venga invertito o l’ordine delle visite modificato, che gli operativi aerei siano variati o che un hotel possa essere sostituito con un altro di pari categoria, mantenendo comunque integro il contenuto del viaggio.
Le conferme definitive di hotel e orari volo verranno inviate via mail unitamente a tutti i documenti di viaggio.

Partenza -

Destinazioni Terra Ferma

Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
OmoSurma ETIOPIA 27 ott. - 10 nov. 15 4.150 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
INDIA mondo invisibile 10 - 22 novembre - 3.400 € Alta
KUMBH MELA centro spiritualità 24 gen - 4 feb - 3.770 € Alta
INDIA leopardo delle nevi 9 - 23 febbraio - 4.650 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ARGENTINA magica Puna 5 - 23 agosto 19 5.690 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
PAKISTAN crocevia dell’Asia 26 dic. - 6 genn. - 2.550 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ALGERIA magia del Tassili 25 sett. - 4 ott. 10 2.460 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
SOCOTRA isola primordiale 3 - 12 marzo - 4.050 € Alta
SOCOTRA isola primordiale 10 - 19 marzo - 4.050 € Alta

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi