TerraFerma

INDIA Kumbh Mela

Un viaggio al centro della spiritualità indiana unisce tutti gli appassionati di cultura indiana, di fotografia, di yoga e meditazione. Un viaggio che apre la mente, iniziando dalla città sacra di Allahabad e spostandosi poi a Varanasi e Bodhgaya per un “bagno sacro” nelle religioni indù e buddhista. Accompagnatore GIOVANNI MICELI

Tour
15 - 26 febbraio 2.790 €

KUMBH MELA VARANASI e BODHGAYA
il triangolo d’oro della spiritualità

dal 15 al 26 febbraio

quota base 2.790 euro incluso tasse aeree e assicurazione

accompagnatore Giovanni Miceli

Un grandioso viaggio nella spiritualità indiana in occasione del Ardh Kumbh Mela ad Allahabad: milioni di hindu, dimenticando la casta a cui appartengono, la regione di provenienza e lo status sociale, convogliano qui per riversarsi nelle acque del Sacro Sangam (unione dei 3 Fiumi) per un bagno purificatore. Perché questo è il viaggio sacro che ogni indù deve compiere almeno una volta nella vita. Nelle scritture vediche è detto che abitando per almeno tre giorni alla confluenza dei fiumi sacri si conquista la salvezza, e che bagnandosi nelle acque sacre nei momenti più propizi si ottiene la liberazione dal ciclo di morti e rinascite. Anche noi sosteremo tre giorni nella Sacra confluenza. Processioni di sadhu dal corpo ricoperto di cenere, di asceti dipinti di tutti i simboli delle loro divinità, fedeli provenienti da ogni parte dell’India giunti su elefanti o su carri decorati e coloratissimi,e  ancora altri che danzano al ritmo di mantra ipnotici, irrompono maestosi, in un incrocio di corpi  in movimento tra la terra e l’acqua olivastra del Gange e dello Yamuna. 
A rendere ancora più interessante e straordinario questo viaggio c’è la città santa di Varanasi, unico posto in India in cui avvengono le cremazioni dei morti sui Ghat; anche chi muore a Varanasi ha diritto di uscire dal ciclo delle reincarnazioni. Infine Bodhgaya, una full immersion sul Buddismo in tutte le sue ramificazioni, dato che qui provengono pellegrini da tutto il mondo, indossando ciascuno le proprie colorate vesti tradizionali, per rendere omaggio al luogo dove il Buddha è diventato tale, ricevendo l’Illuminazione.
Un viaggio che porterete dentro per molto tempo.

"Le schiere di sadhu che discendono ad Allahabad sembrano essere nate per godersi le cose belle della vita".
(Mahatma Gandhi, 1915)

 

01° GIORNO  15 febbraio volo ITALIA - DELHI
02° GIORNO  16 febbraio DELHI
03° GIORNO  17 febbraio DEHLI – VARANASI - ALLAHABAD volo e trasferimento
04° GIORNO  18 febbraio ALLAHABAD
05° GIORNO  19 febbraio ALLAHABAD
06° GIORNO  20 febbraio  ALLAHABAD - VARANASI
07° GIORNO  21 febbraio VARANASI
08° GIORNO  22 febbraio VARANASI
09° GIORNO  23 febbraio VARANASI - BODHGAYA
10° GIORNO  24 febbraio BODHGAYA
11° GIORNO 25 febbraio  BODHGAYA - DEHLI volo
12° GIORNO 26 febbraio  volo DELHI -  ITALIA

OPERATIVI VOLO Oman Air
15 febbraio  Malpensa – Muscat 22.15 - 06.50 (+1)
16 febbraio Muscat– Delhi 08.45 - 13.25
26 febbraio Delhi – Muscat 09.50 - 11.40
26 febbraio Muscat – Malpensa 14.25 - 19.35

HOTELS
DEHLI  Ashok County
VARANASI Ashram Sri Yoga Mandir
ALLAHABAD Deluxe tent accomodation
BODHGAYA Royal Residency

QUOTA A PERSONA 2.790 euro

QUOTA COMPRENDE

Volo Italia - Dehli incluse tasse aeree
Volo interno Dehli - Varanasi incluse tasse aeree
Volo interno Bodhgaya - Dehli incluse tasse aeree
Assicurazione medico, bagaglio e annullamento viaggio
Assistenza all’arrivo e partenza
Tutti i trasferimenti per/da l’aeroporto
Sistemazione negli hotel in camera doppia H/B a Delhi, Varanasi e Bodhgaya
Sistemazione in tenda deluxe doppia in pensione completa ad Allahabad
Entrate dei monumenti indicati
Pulmino con autista dedicato per tutto il periodo
Guida locale parlante italiano per tutto il tour
Tour leader dall’Italia
Permessi fotografici  
Tutte le tasse presenti

QUOTA NON COMPRENDE
Visto consolare online 50 $
Pranzi e bevande non indicati
Spese di natura personale
Mance

FRANCHIGIA BAGAGLIO voli interni
15kg per il bagaglio in stiva
7kg per il bagaglio a mano

SUPPLEMENTI
Camera singola 890 euro

 

PENALI ANNULLAMENTO VIAGGIO

  • 25% della quota di partecipazione fino a 90 gg di calendario prima della partenza
  • 50% della quota di partecipazione da 89 a 60 gg di calendario prima della partenza
  • 90% della quota di partecipazione da 59 a 30 gg di calendario prima della partenza
  • 100% della quota di partecipazione dopo tali termini

 

15 febbraio  volo ITALIA - DELHI
Partenza dall'Italia con volo per Delhi, pernottamento a bordo.

16 febbraio  DELHI (- - C)
Dopo aver sbrigato le formalità burocratiche e ritirato i bagagli un nostro rappresentante verrà ad accoglierci per accompagnarci in hotel. Nel pomeriggio inizio delle visite della Old Delhi (Shahajahanabad), la Moschea del venerdì "Jama Masjid" con un emozionante giro sul risciò a pedali nelle strette ed affollate stradine della Vecchia Delhi. Se avremo tempo a disposizione visiteremo anche il Tempio Sikh Bangla Sahib Gurudwara dove ogni giorno vengono distribuiti gratis decine di migliaia di pasti, merito anche di una organizzazione veloce e perfetta. Ritorno in hotel. Cena e pernottamento.

17 febbraio  DEHLI – VARANASI – ALLAHABAD volo e trasferimento (C - C)
La  mattina  molto  presto  trasferimento  in  aeroporto per  il  volo  domestico per Varanasi. Arrivati si parte subito in pulmino per la città Sacra di Allahabad, luogo dove ogni 12 anni si tiene il Kumbh Mela e,ogni 6 anni, come in questo caso, l’Ardh Kumbh Mela. Arrivo e sistemazione in un comodo e ben attrezzato campo tendato dotato di elettricità, aria condizionata e riscaldamento. Nel pomeriggio, primo impatto con questa moltitudine di pellegrini che costituiscono il “Raduno Religioso più popolato al Mondo” e iscritto a pieno merito come “List of Intangible Cultural Heritage of Humanity of UNESCO”. Cena e pernottamento in campo tendato.

18 e 19 febbraio  ALLAHABAD (C – P - C)
Allahabad (nome originale Prayag) è la città Sacra, attraversata dai 3 Fiumi: il Gange, lo Yamuna e il mitologico (sotterraneo) fiume Sarasvati. E’ situata in piena regione gangetica ed è considerata una delle città sacre dell'induismo. Si parla di Allahabad già nei testi sacri dei Veda, dove il Dio Brahma (il Dio Hindu creatore dell’Universo) esegue i propri rituali sacrificali. Si pensa inoltre che la città sia uno dei 4 luoghi in cui nella tradizione induista cadde una goccia dell’Amritha, il nettare dell’immortalità. Nelle scritture vediche è detto che abitando per almeno tre giorni alla confluenza dei fiumi sacri si conquista la salvezza e che bagnandosi nelle acque sacre nei momenti più propizi si ottiene la liberazione dai cicli di morte e rinascita. Le origini di questo pellegrinaggio si perdono nella leggenda e nella mitologia hindu: Dei e Demoni si contendevano il dono più prezioso, l'Urna Sacra, kumbh che racchiudeva l'Amritha, il nettare dell'immortalità. Il dio Jayanta si tramutò in corvo e riuscì così a sottrarla e a fuggire inseguito dai demoni, ma durante il volo si fermò 4 volte sulla terra a riposare: ad ogni sosta, alcune gocce di Amritha uscirono dal vaso bagnando il suolo. Da queste gocce nacquero le 4 città sacre di Haridwar, Allahabad, Nashik e Ujjain, poi sede dell’immenso raduno del Kumbh Mela. La sua fuga durò in tutto 12 giorni, ma poichè un giorno degli Dei corrisponde a un anno degli uomini, il grande pellegrinaggio, il Maha Kumbh Mela si celebra ogni 12 anni e sempre ad Allahabad, in date che seguono precisi calcoli astronomici. Il raduno intermedio Ardh Kumbh Mela si tiene ogni 6 anni, alternativamente ad Allahabad o ad Haridwar. Lo scopo della celebrazione è sempre quello di liberarsi dai condizionamenti dell'esistenza materiale e, attraverso il bagno rituale, purificare il proprio karma. E’ considerato l’atto di fede più grande che un induista possa esprimere. Gli eventi più importanti sono rappresentati dai “bagni collettivi”, quando tutti gli akhara (gli asceti), specialmente “naga” coperti di cenere, creano una processione per saltare in acqua nel punto giusto del fiume, al momento giusto, quando il divino influsso dei pianeti è più favorevole. Intera giornata a disposizione per seguire questi rituali e il giorno 19 per assistere al Sangam (il punto di confluenza dei 3 Fiumi Sacri) ai Bagni per il Maghi Poornima, il giorno di Luna Piena nel mese di Magh, il più ricco di auspici e favorevole per ottenere le grazie in queste abluzioni.
Pensione completa, pernottamento. 

20 febbraio  ALLAHABAD - VARANASI  (C - C)
Dopo colazione, ritorno a Varanasi. All’arrivo, sistemazione nell’ashram, antico ritrovo di yogi e Pellegrini ora hotel anche per viaggiatori. Pomeriggio giro in barca fino a Panchaganga Ghat (quello più settentrionale), al ritorno (sempre in barca) vista del ghat crematorio principale dalla barca e Aarti serale al ghat principale per la cosiddetta “Cerimonia del Fuoco”. E’ una cerimonia spettacolare e che si ripete da centinaia d’anni sempre con gli stessi rituali.
Cena e pernottamento.

21 febbraio  VARANASI  (C - C)
All’alba ci recheremo all’ Assi ghat per assistere al Subah-e-Banaras (evento culturale e Aarti del mattino), di seguito ci sposteremo al Tulsi Ghat per assistere agli esercizi mattutini dei lottatori sacri Akhara, quindi visita dei templi - pozzo a Lolarka Kund dove molte coppie di pellegrini vengono ad immergersi per buoni auspici per la nascita del loro figlio. Di seguito escursione per la visita ai villaggi rurali nei pressi di Varanasi, il Sarai Mohanna village e Chiraigaon village. Il primo famoso per i suoi telai per la lavorazione della seta, la più preziosa in India insieme a quella di Kanchipuram, mentre il secondo è famoso per la coltivazione di guava, per la preparazione di sottaceti e marmellate e altri condimenti. Ritorno in albergo riscendendo a piedi tutti i ghat del Gange per poter vedere e fotografare da vicino tutte le molteplici attività che qui si consumano. Cena e pernottamento. 

22 febbraio  VARANASI (C - C)
Già dalle prime ore dell’alba si potrà respirare aria di grande religiosità. I canti devozionali qui iniziano all’alba e in questo primo giorno ci sveglieremo proprio all’alba per lasciarci incantare da un bellissimo giro al sorgere del sole in barca sul Gange coprendo la tratta dei principali Gath (Dashaswmedh Ghat, Rajendra Prasad Ghat, Manikarnika Ghat, Harishchandra Ghat). Scesi dalla barca visita del ghat Nepalese con visita all’ Ashram delle vedove e il tempio di Shiva, Ritorno in Ashram per la colazione. Di seguito giro a piedi per i vicoli di Varanasi da Assi a Panchganga ghat (dove c’è la moschea sul ghat, una antica Haveli e la scuola) lungo i quartieri Sud Indiani, Bengalesi e Tatheri Bazaar e il labirinto di vicoli strettissimi dove in mezzo si trova di tutto: tempietti domestici, vecchie haveli, palazzi antichi, parcheggi di rikshaw, biciclette d’altri tempi, scuole piene di bimbi, vacche che intralciano il passaggio occupando tutta la careggiata, i famosi dentisti di strada (mai visti da altre parti), gente che va e che viene e che trasporta qualsiasi bene. Verso sera torneremo sui Ghat crematori: Manikarnika & Harishchandra dove ardono le pire funerarie giorno e notte. Ogni Hindu crede che se si viene a morire a Kashi (altro nome di Varanasi, insieme a Benares) si esce dal ciclo delle reincarnazioni. Cena e Pernottamento

23 febbraio  VARANASI – BODHGAYA (C - C)
Dopo la colazione partenza in pulmino per Bodhgaya, il centro spirituale del Buddismo mondiale, dove il Buddha, ancora Siddharta, ricevette l’Illuminazione sotto l’albero Sacro Bodhi Tree ancora esistente e dove è stato innalzato un meraviglioso tempio Mahabodhi, che è sempre popolato giorno e notte da pellegrini buddisti che arrivano da tutto il mondo (Tibet, Nepal, India, Thailandia, Myanmar, Malesia, Indonesia, Giappone, Cambogia). Qui dormono e pregano, insieme recitando all’infinito i loro mantra con le caratteristiche genuflessioni. 
Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

24 febbraio  BODHGAYA (C - C)
Dopo la colazione, intera giornata dedicate alla visita della città. Visiteremo il Tempio principale Mahabodhi di giorno ma anche di sera per assistere alle diverse celebrazioni religiose affollate da pellegrini buddisti da tutto il mondo e ognuno vestito con i propri “sari” di colori e fattezze diverse. Andremo a visitare anche gli altri templi che ogni stato ha innalzato qui con le proprie caratteristiche architettoniche e dove i loro seguaci vengono ad assistere alla preghiera. Visita alla statua alta 25 metri raffigurante il Buddha nella tipica postura “padmasana” (posizione del Loto).  Ci sarà anche il tempo per visitare i dintorni rurali molto interessanti ed autentici con gli agricoltori locali che lavorano nei campi.
Cena e pernottamento. 

25 febbraio  BODHGAYA – DEHLI volo (C -  C)
Dopo la colazione, mattinata a disposizione per continuare le visite di Bodhgaya e dei suoi mercatini. Nel primo pomeriggio, trasferimento all’aeroporto per il volo di ritorno per Delhi. Arrivo e trasferimento all’hotel vicino all’aeroporto.
Cena e pernottamento. 

26 febbraio  volo DELHI -  ITALIA
In primissima mattina trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di ritorno.

GIOVANNI MICELI
Sono nato in provincia di Milano, ma mi piace pensare che siamo tutti cittadini del mondo. Ho studiato psicologia e pianoforte classico, che ho insegnato per molti anni.
Nel “secondo atto” della mia vita ho avuto la fortuna di potermi dedicare a viaggiare e far viaggiare.
Credo che il viaggio sia la migliore scuola di vita, per tutte le età.
La mia seconda casa è l’Etiopia dove ho fondato la Onlus Barjo Imè per aiutare la popolazione Hamer, che abita la Valle dell’Omo.
Attraverso il progetto Mille Battute ho la possibilità di occuparmi del viaggio in tutti i suoi aspetti: la scoperta di nuove mete, il viaggio esplorativo, la costruzione dell’itinerario e infine accompagnare viaggiatori in varie destinazioni.
Mi sento a mio agio in Etiopia, Mauritania, India, Tibet ma sono sempre impegnato a scoprire nuovi luoghi.
In viaggio amo vivere e far vivere emozioni legate al contatto con le popolazioni locali, così che tutti possano tornare arricchiti e con vedute più ampie e costruttive.
Lo spirito della scoperta, della condivisione e dell’adattabilità dovrebbero diventare una nuova e più solida base della nostra società.

INDIA Kumbh Mela Partenza: 15 - 26 febbraio

Destinazioni Terra Ferma

Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
INDIA Kumbh Mela 15 - 26 febbraio - 2.790 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
LISBONAnovecentista dal 6 al 9 giugno - 230 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ARGENTINA da Buenos Aires a Ushuaia 2 - 17 febbraio - 4.140 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
OMAN profumo di incenso 19 - 28 marzo - 2.480 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
CUBA l'isola che si trasforma 27 aprile - 8 maggio - 1.980 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ISRAELE passaggio tra storia e futuro 9 - 18 maggio - 1.850 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
NAMIBIA self drive da 3 a 14 agosto - 1.680 € Alta

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi