TerraFerma

deserto ALGERIA

Un alternarsi di rocce e sabbia che regalano panorami dai colori accesi passando dal rosso della sabbia, all’azzurro intenso del cielo di questo territorio. Altrettanto emozionanti saranno le notti stellate trascorse nel deserto, una sensazione indescrivibile che resterà nel cuore di ogni viaggiatore per tutta la vita. Accompagnato da GIOVANNI MICELI

manda richiesta
4-13 novembre 2.190 €

saba’h al khyr ALGERIA

 dal 4 al 13 novembre
quota base 2.190 euro

con Giovanni Miceli

Un viaggio che ci farà scoprire i misteriosi segreti del deserto del Sahara, in un ambiente dove tutto è rimasto immutato da millenni.
Ammireremo i paesaggi più caratteristici di questa zona come le affascinanti dune sabbiose di Tin Merzouga che sono le più alte di tutto il deserto algerino. Il deserto del Tadrart è ricco di siti con incisioni e pitture rupestri, considerate le migliori del nord Africa. Il paesaggio cambia continuamente: dalle alte formazioni rocciose simili a quelle dell’Akakus libico, alle sterminate distese sabbiose dell’Erg Admer, una vasta aerea intorno a Djanet ma fortunatamente ancora poco calpestata dal turismo.
Un alternarsi di rocce e sabbia che regalano giornate in cui apprezzeremo panorami dai colori accesi passando dal rosso della sabbia, all’azzurro che caratterizza il cielo di questo territorio. Altrettanto emozionanti saranno le notti stellate trascorse nel deserto, una sensazione indescrivibile che resterà nel cuore di ogni viaggiatore per tutta la vita.

 Il deserto sembra eterno a colui che lo abita
e offre questa eternità all'uomo che saprà essergli fedele.
(proverbio Tuareg)

1° GIORNO 4 novembre volo ITALIA - ALGERI - DJANET
2°, 3°, 4° e 5° GIORNO 5,6,7,8 novembre DJANET - deserto del TADRART - DJANET
6° GIORNO 9 novembre DJANET
7°e 8° GIORNO 10 e 11 novembre DJANET - deserto del TASSILI
9° GIORNO 12 novembre TASSILI - ERG ADMER - DJANET
10° GIORNO 13 novembre volo ALGERI - ITALIA


OPERATIVO VOLI Air Algerie
4 novembre   Malpensa - Algeri 14.30 - 15.30           
4 novembre  Algeri - Djanet  23.00 - 01.15 +1    
13 novembre  Djanet - Algeri  02.15 - 05.55          
13 novembre  Algeri - Malpensa  10.15 - 13.15 

QUOTA COMPRENDE
Volo aereo Air Algerie
Assicurazione medico/bagaglio
Lettera di invito per rilascio visto
Tutti i trasferimenti
City Tour di Algeri
Guida algerina
Tour leader dall’Italia
Veicolo 4x4 con autista (3 persone per macchina)
Visite ed escursioni come da programma
Cuoco e cucina
Tende igloo singola
Acqua illimitata
Trattamento di pensione completa per tutto il viaggio
Pernottamenti in hotel turistico a Djanet
Stanza day use ultimo giorno

QUOTA NON COMPRENDE
Tasse aeree 110 euro
Visto Consolare 85 euro
Assicurazione annullamento viaggio 47 euro

SUPPLEMENTO camera singola su richiesta

 

PENALI ANNULLAMENTO VIAGGIO

  • 25% della quota di partecipazione fino a 90 gg di calendario prima della partenza
  • 50% della quota di partecipazione da 89 a 60 gg di calendario prima della partenza
  • 90% della quota di partecipazione da 59 a 30 gg di calendario prima della partenza
  • 100% della quota di partecipazione dopo tali termini

1° GIORNO 4 novembre volo ITALIA - ALGERI - DJANET
Partenza dall’Italia per Algeri arrivo nel primo pomeriggio e breve tour della città. Dopo cena rientro in aeroporto e volo per Djanet. Arrivo in nottata e trasferimento in hotel.

2°, 3°, 4° e 5° GIORNO 5, 6, 7 e 8 novembre DJANET -  deserto del TADRART - DJANET
Dopo colazione partenza in 4x4 nel cuore del deserto del Tadrart, dove potremo apprezzare formazioni rocciose scolpite dal vento e dalla sabbia, pitture ritraenti scene di vita pastorale, immagini di caccia, graffiti raffiguranti figure di animali. Non mancano le incisioni rupestri risalenti a più di 10.000 anni fa.
Attraverseremo poi le dune sabbiose di Tin Merzouga, la cui tonalità si fanno sempre più accese, fino a raggiungere un tono rosso deciso ed esplosivo: sono tra le dune più rosse al mondo. Qui ammireremo un magico tramonto che rimarrà nel cuore di ognuno di noi.
Trattamento di pensione completa nel deserto. Pernotteremo in campi tendati mobili con tende igloo.
Il giorno 8 novembre riprenderemo la strada asfaltata per rientrare a Djanet. Cena e pernottamento in hotel.

6° GIORNO 9 novembre DJANET
Nel corso di questa giornata andremo a visitare la città di Djanet con il suo mercato tradizionale, il souk e la medina.
Djanet viene chiamata anche "la perla del Tassili" per la sua posizione incastonata nella vallata e circondata dalle montagne. L’oasi è caratterizzata da un rigoglioso palmeto la cui origine si perde nella notte dei tempi. Cena e pernottamento in hotel.

7° e 8° GIORNO 10 e 11 novembre DJANET - deserto del TASSILI
Partenza per il Tassili N’Ajjer, un massiccio montuoso nel deserto del Sahara che si estende per circa 500 chilometri in direzione nord-ovest ed il suo punto più elevato è costituito dal monte Afao, alto 2.000 metri. Questa catena montuosa è per buona parte “area protetta” di un Parco Nazionale e riserva della biosfera e per queste due ragioni il Tassili N’Ajjer è Patrimonio dell'Umanità UNESCO. Qui potremo ammirare paesaggi ricchi di pitture ed incisioni rupestri, archi di pietra generati dall’erosione dei venti sahariani, pinnacoli e dune infinite. Nonostante sia un’area desertica, la vegetazione può essere molto ricca in base alla quantità di pioggia riversata. Il campo tendato verrà fissato protetto dal vento in location davvero uniche.

9° GIORNO 12 novembre TASSILI - DJANET
Proseguimento verso le alte dune dell'Erg Admer, una catena di dune che si estende fino al Niger per oltre 700 km. Quest’area è caratterizzata dall’alternanza di zone spoglie e desolate e da dune sabbiose di colore rosato.
Ammireremo una delle opere rupestri più belle al mondo per le sue particolarità: "La Vache qui pleure", un bassorilievo finemente inciso di bovini che vorrebbero bere dell’acqua da una pozza ormai secca. Questa incisione è un’eloquente testimonianza della tragedia climatica che 5.000 anni fa ha investito il Sahara, trasformandolo da rigogliosa oasi di vita a deserto arido ed infuocato.
Nel pomeriggio trasferimento a Djanet. Dopo cena avremo a disposizione una stanza in hotel così da godere di una piacevole e meritata doccia. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo su Djanet.

10° GIORNO 13 novembre volo DJANET - ALGERI - MILANO
Da Algeri proseguimento con il volo su Milano, arrivo nel tardo pomeriggio.

IL PROGRAMMA POTRÀ SUBIRE VARIAZIONI O ESSERE INVERTITO SU DECISIONE DEL CAPO SPEDIZIONE

VISTI Richiesto passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di partenza e una pagina libera. Il visto ha un costo di 85 euro e richiede circa una settimana per l’ottenimento. Può essere richiesto individualmente o tramite la nostra organizzazione. Vi forniremo tutte le istruzioni necessarie.

VACCINAZIONI nessun vaccino è previsto per entrare in Algeria.

MEDICINE portare con sé tutte le medicine di uso personale più medicine da viaggio generiche come antipiretici, antibiotico a largo spettro, antidiarroici, fermenti lattici, ecc...

ABBIGLIAMENTO e CLIMA Il clima in Algeria è prettamente soleggiato e secco. Le temperature nel Sahara variano da una massima diurna di 35° fino a una minima notturna di 5-10°C. C’è una forte escursione termica tra giorno e notte in particolare nei mesi invernali.
Consigliamo quindi un abbigliamento a strati durante il giorno, mentre per la sera dotatevi di capi pesanti come felpe, pile, maglioni e giacca a vento.
Per le notti in campo tendato si consiglia vivamente un valido sacco a pelo. Avremo comunque in dotazione diverse coperte per ogni necessità.

COMUNICAZIONI Solo a Djanet ci sarà possibilità di uso di wifi in hotel, anche se lento e discontinuo. Ad Algeri è possibile acquistare una sim locale con relativo credito, al costo indicativo di 15 euro, consapevoli che nelle zone desertiche non ci sarà comunque copertura.
Non è consentito portare in Algeria apparecchi GPS, binocoli e telefoni satellitari.

FUSO ORARIO Nessun fuso orario con l’Italia.

VALUTA e CASSA COMUNE in Algeria si utilizza il dinaro algerino, 1 euro = 135 dinari. Si consiglia di portare contanti per le spese personali, provvederemo a cambiare la valuta ad Algeri in aeroporto. Sarà possibile eventualmente cambiare altri soldi a Djanet. Il tour leader raccoglierà una cassa comune per le spese extra. La cifra si aggira intorno ai 30 euro.

LINGUA La nostra guida algerina parla un discreto italiano. Gli autisti parlano un po’ di francese.

TRASFERIMENTI Spostamenti effettuati a bordo di 4x4 con 3 ospiti per macchina su asfalto e in particolare su piste sabbiose e rocciose, spesso non segnalate.

CUCINA E BEVANDE. In Algeria si mangia la tipica cucina araba, nei giorni di campo tendato sarà il nostro cuoco a provvedere ai pasti a base di cous cous, verdure cotte e crude, zuppe, riso ecc... Non sono previste bevande alcoliche. Chi vuole può portare con sé dall’Italia cibo integrativo da condividere con il gruppo evitando maiale ed alcolici.

VOLTAGGIO prese elettriche a due poli simili alle nostre. Negli spostamenti ogni macchina avrà a disposizione un inverter per poter caricare telefoni e apparecchi fotografici.

MANCE Consigliata una mancia finale di 40 euro per persona che il tour leader raccoglierà e consegnerà al capo spedizione locale.

 

 

deserto ALGERIA Partenza: 4-13 novembre

Destinazioni Terra Ferma

Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
deserto ALGERIA 4-13 novembre 10 2.190 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
salam ERITREA 27/12/19 10 2.470 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ETIOPIA magia del Timkat da 11 a 23 gennaio - 2.930 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
INDIA Varanasi Calcutta 8 - 19 aprile - 2.690 € Alta
INDIA Rajastan dal 11 AL 24/8 - 2.980 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ARGENTINA magica Puna 5 - 23 febbraio - 5.240 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
BRASILE da Rio a Rio da 1 a 16 febbraio - 2.850 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
VIETNAM nord dal 9 al 22 sett. - 2.490 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
SUDAN Nubia dal 3 al 14 marzo - 3.400 € Alta

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi