TerraFerma

Birmania

Birmania

DA SAPERE
 
Note
Gli alberghi menzionati possono ritenersi definitivi solo dopo la conferma della prenotazione. In caso di mancata conferma verrà proposta una sistemazione in hotel della stessa categoria. Le quote degli alberghi includono le  tasse governative attualmente in vigore che possono variare. In caso di aumento la differenza sarà a carico del cliente.
L’agenzia organizzatrice non è responsabile per ritardi o cambiamenti dell’itinerario a causa di maltempo, scioperi, cancellazione di voli  dovuti a cause di forza maggiore.

VISTI
È richiesto il visto consolare. Necessario il passaporto individuale con almeno 6 mesi di validità dalla data di partenza e due pagine libere affiancate,   2  fotografie recenti  a colori nel formato 35 x 45mm, il modulo di richiesta del visto compilato in inglese, la fotocopia di un documento d'identità diverso dal passaporto (patente o carte di identità) .Il visto viene rilasciato dall'Ambasciata del Myanmar di Roma e le procedure richiedono almeno 4 settimane. La Compagnia del Mar  Rosso ne cura l'ottenimento e dovrà ricevere in tempo utile il passaporto in originale.
Da qualche mese è attivo anche il sito  https://evisa.moip.gov.mm/NewApplication.aspx dove richiedere il visto online fornendo la propria carta di credito per il costo di 50 usd. In arrivo si dovranno compilare una carta di sbarco ed una dichiarazione doganale, che saranno consegnate a bordo del vettore aereo.

VACCINAZIONI
Nessuna  vaccinazione è obbligatoria. Maggiori informazioni possono essere reperite presso la propria ASL . È consigliabile l'osservanza delle elementari regole di igiene, consumare acqua e bibite non ghiacciate e solo da contenitori sigillati, non mangiare verdura cruda e frutta senza buccia.

MEDICINE
È indispensabile portare con sé tutte le medicine di uso personale e  munirsi di disinfettanti intestinali, compresse antinfluenzali e  antibiotico.

COMUNICAZIONI e TELEFONO
Il prefisso internazionale per il Myanmar è lo 0095 seguito dall'indicativo della città e dal numero dell'abbonato. Difficili e costose le comunicazioni internazionali: le telefonate internazionali in hotel costano almeno  5/8 dollari USA  netti al minuto. E' bene informarsi sulle tariffe prima di effettuare una chiamata internazionale o di inviare un messaggio e-mail. Al momento le "sim" dei cellulari italiani non funzionano non esistendo il servizio di roaming internazionale operato da operatori telefonici italiani. Ma  si può acquistare una simcard  locale da 10, 20 o 30 usd  all’arrivo all’aeroporto  di Yangon, al banco "Myanmar Teleport",  la compagnia con migliore copertura è MPT.  Quasi tutti gli alberghi e molti ristoranti  offrono  wi fi  gratuito  per usare  whats up e skype.

FUSO ORARIO
La differenza con l’Italia è di + 4,5 ore .

VALUTA
La moneta ufficiale è il Kyat (si pronuncia ciat).   Il cambio ufficiale è in continuo mutamento. Attualmente il cambio è  1 EUR =1384 MMK.
E' ora possibile prelevare contanti in valuta locale (massimo 300. 000 Kyats) dagli sportelli ATM della banca CB, con una tassa a transazione di 5000 kyats. Le carte di credito autorizzate sono Mastercard, Visa, Visa Electron, Maestro, Cirrus, ma questo servizio è in uso solo a Yangon. Normalmente le carte di credito non sono accettate nel resto del paese. Non è invece ancora consentito  incassare "travellers cheques" . Si consiglia comunque di arrivare in Myanmar con sufficiente valuta in contanti, preferibilmente in dollari USA. In questo caso, assicuratevi che siano banconote nuove, quelle vecchie(con la testa di Franklin piccola), rovinate, scritte, sporche o anche solo con un taglietto, non sono accettate. Gli uffici cambio sono stati recentemente aperti nelle principali località turistiche.

CASSA COMUNE
Per spese di gruppo come mancia alberghi/guide e cene ecc. si istituirà una cassa comune che verrà richiesta ad ogni partecipante a inizio viaggio e gestita dal capo spedizione.

LINGUA UFFICIALE
È il birmano che ha una sua scrittura e un suo alfabeto. L'inglese è la lingua straniera più diffusa, parlato soprattutto dalle persone di classe sociale medio-alta. La nostra guida locale parla inglese ma l’accompagnatrice tradurrà tutte le spiegazioni.

CLIMA
Ci sono tre stagioni ben distinte. L'estate, da giugno a ottobre, con clima caldo umido e piogge monsoniche, l'inverno, da novembre a marzo, con clima secco e soleggiato ma  fresco al mattino e sera, soprattutto nelle zone di montagna. Infine la primavera, da aprile a giugno, registra caldo torrido con temperature fino a 40°C.

TRASFERIMENTI
Si utilizzano minibus con aria condizionata di varie dimensioni in funzione del numero dei partecipanti.

CUCINA
Presenta un interessante mescolanza di piatti di influenza bamar, mon, cinese e indiana. Il riso è l'elemento fondamentale di ogni pasto birmano, insieme al curry, a base di pesce, pollo, gamberi e montone. Le verdure cucinate in padella o bollite, a seconda dei casi, rappresentano un contorno delicato e nutriente. Molto diffuse sono le zuppe di lenticchie e di zucca verde. Grande varietà di frutta tropicale; squisite le fragole.

VOLTAGGIO
La corrente elettrica è a 230 V con una frequenza di 50 Hz, con frequenti oscillazioni di voltaggio specie la sera. I black out totali non sono rari ed è consigliabile munirsi di una pila elettrica. Si trovano prese sia con spinotti rotondi che di tipo inglese, per cui è utile avere con sé un adattatore.

FOTOGRAFIA E VIDEO
È vietato fotografare postazioni militari ed aeroporti, così come è meglio non fotografare la gente che prega e i monaci. È consigliabile chiedere prima il permesso . Conviene acquistare il materiale fotografico in Italia.

LO SHOPPING
Buone occasioni e bella varietà di prodotti artigianali. Da segnalare i tessuti, le lacche, gli oggetti in bambù. Siate molto cauti nell'acquisto di pietre preziose e custodite la ricevuta attestante l'acquisto nei negozi autorizzati dal governo. Giade, rubini, zaffiri e smeraldi sono estratti in abbondanza.
E' illegale l'esportazione di oggetti di culto, di antiquariato e frammenti di monumenti. Si raccomanda di evitare di raccogliere frammenti di monumenti che apparentemente giacciono incustoditi. I controlli doganali sono particolarmente attenti e severi. L'acquisto di pietre preziose, gioielli e oggetti di valore, a solo scopo personale, deve essere effettuato esclusivamente presso negozi autorizzati, i quali sono tenuti a rilasciarne ricevuta, necessaria all'esportazione. L'esportazione illegale di pietre preziose è sanzionata con pene detentive.

ABBIGLIAMENTO
L'abbigliamento deve essere comodo e pratico, leggero, senza dimenticare qualche capo più pesante , un impermeabile leggero e dei sandali. È doveroso rispettare le usanze locali in fatto di vestiario, soprattutto nei siti religiosi: non sono graditi pantaloncini corti e canottiere. Nei templi è obbligatorio andare a piedi nudi. Durante l'inverno (dicembre-febbraio) in alcune aree, può essere piuttosto freddo nelle ore serali e di primo mattino, quindi può essere utile una giacca a vento, un pile o golf.  E’ opportuno munirsi di repellente per zanzare e di crema solare.

MANCE
E’ buona norma lasciare la mancia per i servizi ricevuti . Non esiste una quota fissa.
Alcuni alberghi aggiungono alle tariffe il 10% per il servizio. Le mance, ringraziamento tangibile di chi ha reso il servizio con cortesia e disponibilità, sono molto apprezzate. Ricordiamo che pochi kyat sono davvero importanti.

Grado di difficoltà – Viaggio nel complesso comodo e non faticoso . Facili e brevi trekking per raggiungere le minoranze etniche nella zona del Triangolo d’Oro.

Attività facoltative – E’ possibile prenotare un volo in mongolfiera all’alba o al tramonto a Bagan, Mandalay e sul Lago Inle al costo di circa 300 usd.
Si segnala anche lo spettacolo di danze, suoni e luci Dandaree nel grande teatro all’aperto a Bagan.

 

 

Partenza: Partenza -

Destinazioni Terra Ferma

Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
INDIA Kumbh Mela 15 - 26 febbraio - 2.790 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
LISBONAnovecentista dal 6 al 9 giugno - 230 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ARGENTINA da Buenos Aires a Ushuaia 2 - 17 febbraio - 4.140 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
OMAN profumo di incenso 19 - 28 marzo - 2.480 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
CUBA l'isola che si trasforma 27 aprile - 8 maggio - 1.980 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
ISRAELE passaggio tra storia e futuro 9 - 18 maggio - 1.850 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
NAMIBIA self drive da 3 a 14 agosto - 1.680 € Alta

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi