Gazzettino 93 Maggio 2011

Editoriale

Copertina

LA VITA CHE SCORRE A  PORT SUDAN Chi è stato a Port Sudan negli anni passati, avrà notato il grosso cambiamento che ha subito la cittadina in questi ultimi tempi. Chi non è mai stato a Port Sudan prima d'oggi, avrà la sensazione di trovarsi in un paese nel quale imperversa l'immobilismo assoluto. Queste sono le due facce della stessa realtà, questo è il volto di quella parte di Africa dove, cambiamenti per noi impercettibili, sono invece sinonimo di una svolta epocale dopo decenni in cui nulla è accaduto. Ma nulla succede mai per caso e se Port Sudan oggi ha ricominciato a vivere è perchè si è verificato qualcosa di eclatante che le ha offerto la possibilità di pensare a un futuro diverso. Buona parte di responsabilità di questo risorgimento lo possiamo attribuire ai forti investimenti effettuati da compagnie cinesi sul territorio che, in cambio di sfruttamento delle risorse, prime fra tutte il petrolio, stanno garantendo al paese una serie di servizi sociali fondamentali. Certo, il paese sta cambiando anche la sua fisionomia, molti edifici dell'epoca coloniale stanno scomparendo per fare posto a nuove costruzioni che nulla hanno a che vedere con quelle affascinanti del periodo coloniale, ma che per la prima volta permetteranno ad una parte della popolazione di vivere in abitazioni dotate di aria condizionata. Fino a ieri, le stesse persone, per sentire un po' di fresco erano costrette a dormire ai bordi della strada. La storia del proprietario di una cella frigorifera che dovrebbe essere usata per mantenere al fresco la frutta e la verdura e invece viene affittata agli abitanti di Port Sudan per godere di un po' di refrigerio durante le torride giornate estive, non è una barzelletta ma appartiene alla realtà del paese. Per le strade poi è aumentata in maniera esponenziale la presenza di automobili, mentre fino a qualche anno fa erano dominio di carretti trainati da asini. Da qualche tempo anche i caratteristici Tuc Tuc adibiti a taxi hanno invaso le strade finalmente asfaltate. I semafori di nuova generazione dispongono del countdown che indica quanti secondi mancano all'attraversamento pedonale. Il trasporto dell'acqua non avviene più con i carretti trainati dagli asini ma a bordo di apposite motorette con cisterna annessa. Moltitudini di motociclette hanno fatto la loro comparsa. Tutti questi mezzi sono rigorosamente di marca cinese, ma questo poco importa oggi soprattutto a chi fino a ieri era costretto a  muoversi a dorso d'asino oppure a piedi. Il mercato è il luogo nel quale si riflette meglio di tutti la condizione del paese e quello di Port Sudan è cambiato moltissimo. Il popolo si raduna a discutere e di questi tempi l'argomento più gettonato è la situazione politica che sta coinvolgendo tutto il Medio Oriente, pochi sono in grado di dare una risposta ma tutti hanno una loro idea. Accovacciati per terra uno legge e gli altri ascoltano e commentano. Tutte le sere, ma in particolare il venerdì al rientro delle barche, il popolo si riversa sul lungomare di fronte al porto dove nel frattempo sono nati bar, tavoli da biliardo e salotti improvvisati. Anche le barche e i loro equipaggi fanno parte della vita sociale del paese e di loro si conoscono pregi e difetti. Il venerdì al rientro dalle crociere, le barche trovano ad attenderle il popolo di Port Sudan pronto a commentare l'avvenimento della settimana. La rincorsa ai posti in prima fila inizia già a metà pomeriggio. Questa è Port Sudan oggi, un luogo dove si respira ancora una atmosfera speciale perchè la vita scorre lenta ma non si ferma.


Copertina

Immersioni sha'ab Samadai

Mar Rosso

il reef di Samadai, meglio conosciuto come Dolphin House, oltre ad essere la patria dei delfini di Marsa Alam è anche una interessante immersione che potrà essere raggiunta sia da terra che con imbarcazioni da crociera. leggi articolo


Diario di Bordo émotions Djiboutiens

Mar Rosso

Gennaio 2011, ennesima spedizione a Gibuti alla ricerca dello squalo balena. Nonostante sia ormai una consuetudine, l'emozione dell'incontro è un momento magico, unico e irripetibile come sapientemente raccontato da Michele. leggi articolo

Copertina

Copertina

Segnalibro Il giorno in cui fu ucciso il presidente

Mar Rosso

Mahfuz traccia il profilo di una famiglia della classe media cairota durante i primi anni Ottanta, sotto la presidenza di Sadat. leggi articolo


Reportage la prima volta negli atolli del sud

Mar Rosso

viaggio tra gli isolotti sconosciuti del Sudan a bordo del m/y Suzanna leggi articolo

Copertina

offerte Mar Rosso

Crociere APRILE Advanced Booking
  Egitto 
Crociere APRILE Advanced Booking

a bordo del M/y ALDEBARAN
Partenza 14 aprile Daedalus Zabargad - 1.480 Euro
...vedi
Partenza 21 aprile Brothers Daedalus - 1.480 Euro ...vedi

Partenza 28 aprile Daedalus Zabargad - 1.480 ...vedi

Volo Meridiana Malpensa - Marsa Alam con 23kg bagaglio stiva ...vedi

SHARM EL SHEIKH LOW COST
  Egitto 
SHARM EL SHEIKH LOW COST

Periodo Gennaio - Aprile 2018
Pacchetto una settimana:
Euro 650
Incluso:
- volo aereo Milano Sharm el Sheikh a/r
- trasferimenti da/per aeroporto
- 7 notti al Camel Dive & Club con prima colazione
- 5 uscite in barca / 10 immersioni

Vedi

Saint John
  Egitto 
Saint John

Partenza 03 marzo
M/Y
Aldebaran
Quota base
1.130 Euro

Vedi

Daedalus - Zabargad
  Egitto 
Daedalus - Zabargad

Partenza 17 marzo
M/Y
Aldebaran
Quota base
1.190 Euro

Vedi

Offerte PROMO SUDAN
  Sudan 
Offerte PROMO

M/y Voyager - Itinerario SUDAN NORD
Quota Euro 1.840 incluso tasse aero-portuali
Partenza
23 febbraio ...vedi
Partenza 2 marzo ...vedi

Promo Sudan 2 settimane
  Sudan 
PROMO due settimane

M/y Voyager
Dal 23 marzo al 6 aprile
2 settimane - Itinerario NORD + SUD
Quota
2.730 Euro ...vedi
incluso tasse aero-portuali ...vedi

offerte Altrimari

MALDIVE Dharavandhoo
  Indonesia 
MALDIVE Dharavandhoo

workshop biologia dal 22 al 30 settembre
Accompagnatore
EMILIO MANCUSO
quota
RELAX 1.300 Euro
quota
SNORKELING 1.400 Euro
quota
SUB 1.750 Euro

Vedi

KOMODO Resort
  Indonesia 
KOMODO Resort

dal 4 al 19 agosto
pacchetto
RELAX 3.525 Euro
pacchetto
SNORKELLING (10 uscite) 3.850 Euro
pacchetto
DIVER (21 dives) 4.330 Euro
pacchetto
DIVER PLUS (30 dives) 4.670 Euro

Vedi

WORKSHOP Aldebaran
  Crociere 
WORKSHOP Aldebaran

workshop biologia e fotografia
dal
14 al 21 luglio
Accompagnatori
EMILIO MANCUSO e PIETRO FORMIS
1.440 Euro

Vedi

offerte Terraferma

Nagaya  VALLE OMO
  India 
RAJASTHAN

dal 30 marzo al 8 aprile
Accompagnatore
GIOVANNI MICELI
1.630 Euro escluso tasse aeree

Vedi

UZBEKISTAN profumo di storia
  Uzbekistan 
PROFUMO DI STORIA

dal 28 giugno al 7 luglio
Accompagnatore
LORENZO MAZZONI
1.470 Euro escluso tasse aeree

Vedi

INDIA Ladakh
  India 
LADAKH

dal 4 al 18 agosto
Accompagnatore
CARLO PINTON
2.790 Euro escluso tasse aeree

Vedi

IRAN deserti persiani
  Iran 
DESERTI PERSIANI

dall’ 1 al 12 ottobre
Accompagnatore
MASSIMO BICCIATO
2.750 Euro escluso tasse aeree

Vedi

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi