Gazzettino 70 Gennaio 2009

Editoriale

Copertina

Abbiamo chiuso il 2008 e iniziato il 2009 con quattro crociere di cui una in Egitto e tre in Arabia Saudita. Una grande soddisfazione in un momento così difficile e soprattutto un buon auspicio per il futuro che ci attende. Noi della Compagnia continueremo a sognare insieme a voi e a partorire nuove idee insieme. Questa annata dovrà sancire la consacrazione definitiva del Veena in Arabia Saudita e la nuova gestione di Sherazade in Sudan e in Egitto. Questi saranno i nostri principali obiettivi unitamente all’apertura di nuove destinazioni in Arabia come l’arcipelago delle Farasan Island e l’organizzazione di crociere speciali alle Marse sudanesi a bordo di Sherazade. E’ partita la seconda spedizione del Whale Shark Expedition a Gibuti condotta da Danilo Rezzolla. Nel corso del viaggio verranno recuperati dati sugli squali balena che verranno confrontati con quelli della passata spedizione. Un’occasione veramente unica per contribuire nel censimento di questi animali grazie alla collaborazione con l’organizzazione australiana EcoOcean. Da quest’anno collaboreremo poi attivamente con la Cousteau Society per il censimento degli squali in Mar Rosso in particolare in Arabia Saudita, una splendida opportunità che ci permetterà quanto prima di realizzare alcuni viaggi studio sul tema degli squali in Mar Rosso. Facebook è entrato prepotentemente nella nostra vita e la Compagnia del Mar Rosso è entrata in Facebook aprendo un suo gruppo che permetterà a tutti gli amici di incontrarsi. Lo abbiamo creato da pochi giorni, e siamo solo all’inizio, ma fiduciosi che presto arriveranno grandi novità e iniziative grazie soprattutto all’aiuto di tutti gli amici che si iscrivono ogni giorno. L’idea che sta alla base di questa iniziativa è quella di permettere a tutti i nostri amici di condividere le loro esperienze, sia scritte che mediante video e foto. Inoltre, se fino ad oggi l’unico strumento per comunicare nuove iniziative era tramite email o attraverso il Gazzettino, da oggi sarà possibile farlo tempestivamente e con maggior risalto. La nascita del nuovo sito preannunciato lo scorso mese procede, anche se le vacanze natalizie ne hanno rallentato i tempi. Un altro progetto che da diverso tempo abbiamo nella testa ma che è sempre stato rimandato, riguarda la raccolta di vecchie immagini e storie del Mar Rosso a partire dagli anni ’50 fino agli anni ’90 ovvero prima dell’avvento del turismo di massa. Ci piacerebbe ricostruire la storia di questo mare e dei suoi paesi costieri attraverso racconti e immagini di chi ha vissuto quegli anni meravigliosi. Per questo avremo bisogno del vostro aiuto fondamentale per andare avanti. Le nostre informazioni avranno sempre di più come perno l’immagine che diventerà lo strumento di informazione più importante e vi coinvolgerà attraverso una serie di iniziative pronte a decollare. Ci stiamo proiettando al nuovo mondo cercando di non dimenticare lo stile che ci ha accompagnato fina dall’inizio ma coscienti che oggi l’informazione necessita di nuovi strumenti. Lo scopo del Gazzettino del Mar Rosso è quello di creare nel tempo un contenitore di informazioni che raccontino il nostro mare e oggi stiamo lavorando per renderlo sempre di più interattivo e alla portata di chiunque voglia inserire informazioni. Il Gazzettino non è patrimonio dei soli subacquei che viaggiano con la Compagnia del Mar Rosso ma al contrario la Compagnia del Mar Rosso è presente nel Gazzettino tanto quanto lo saranno tutti i compagni di viaggio che vorranno aiutarci con le loro informazioni. Abbiamo bisogno di ricevere da voi il materiale da inserire nelle rubriche già esistenti e in quelle che nasceranno. Diari di bordo dei vostri viaggi, consigli di libri inerenti al mondo arabo da pubblicare sulla rubrica del Segnalibro e molto presto vi chiederemo immagini, racconti, video e altro ancora. Fino ad oggi siamo stati noi il cardine di questo strumento, da oggi in avanti proseguiremo insieme. Aiutateci a fare crescere il Gazzettino del Mar Rosso che diventerà sempre di più uno strumento di informazione unico nel suo genere dedicato a tutti gli amanti di questo mare. Il 2009 dovrà segnare un passo in avanti anche per AltriMari. Stiamo prudentemente cercando di crearci un nostro spazio fuori dai confini del Mar Rosso individuando pochi collaboratori scelti con i quali operare nei mari del mondo. Dal 27 febbraio al 2 marzo saremo presenti all’Eudy Show di Roma. In questo numero presentiamo l’immersione di Cesena Blu reef Gorgonia 2 ai Farasan Banks, vi facciamo conoscere Giacomo Rossi una delle due guide che saranno presenti a bordo di Sherazade in Sudan.


Copertina

Immersioni Cesena Blu reef

Mar Rosso

L’immersione denominata Gorgonia 2 o Cesena Blu reef è posizionata poche centinaia di metri dal reef di Bandu. Il Cesena Blu reef è un “abili” con top posto sotto il livello del mare per oltre 5 metri. Chiamato Cesena Blu reef in onore dell’omonimo gruppo di amici di Cesena con i quali abbiamo scoperto questo reef leggi articolo


Personaggi Giacomo Rossi

Mar Rosso

Vi presentiamo Giacomo Rossi, seconda guida a bordo di Sherazade. Una scelta di vita la sua che molti di noi invidiano o sognano. leggi articolo

Copertina

Copertina

Diario di Bordo Simpatici e bastardi alle Farasan

Mar Rosso

Il 25 aprile 2008 è la data in cui i “simpatici bastardi” partirono per le Farasan per raccontarci una storia divertentissima. leggi articolo


Segnalibro Dall'altra parte del mare

Mar Rosso

Elen e la sua mamma stanno fuggendo: lasciano il loro paese, l’Eritrea, la loro casa e tanti ricordi per realizzare il sogno di una nuova vita. Questa è la loro storia e quella di tutti coloro che sfidano ogni giorno il mare per raggiungere l’Italia e la pace. leggi articolo

Copertina

Copertina

Reportage La via del reef

Mar Rosso Testo di Guiorgio Mesturini foto di Guiorgio Mesturini

In barca sulle scie degli oceanonauti del leggendario Cousteau leggi articolo


Esplora, Viaggia e Naviga con Noi