Gazzettino 60 Dicembre 2007

Editoriale

Copertina

Non voleva essere un numero monografico su Gibuti il Gazzettino di questo mese ma lo è diventato strada facendo, in fondo, mi sembra il giusto tributo a questo microscopico stato posizionato tra Mar Rosso e Oceano Indiano di cui fino ad oggi avevamo raccontato molto poco ma, anche Gibuti da oggi avrà il suo giusto spazio nella “biblioteca” del Gazzettino del Mar Rosso. E poi questo è proprio il periodo migliore per volare a Gibuti ed effettuare uno degli incontri più straordinari che un subacqueo possa pretendere. La concentrazione di squali balena presente in queste acque è tra le maggiori al mondo ma la cosa straordinaria è che ancora oggi, poche persone sono a conoscenza di questo fenomeno permettendo ancora a chi vi arriva di vivere l’esperienza di un vero viaggio dove la parola turismo è ad oggi un vero miraggio. Un paese di cui si conosce pochissimo dato che il piccolo stato è storicamente una colonia francese anche se ormai da diversi anni ha acquisito una propria indipendenza. Nell’immaginario della maggior parte delle persone, Gibuti è legato ai fumetti di Corto Maltese e precisamente alle splendide storie intitolate “le Etiopiche” strisce ideate e disegnate dalla magica matita del grande Hugo Pratt. Ma Gibuti oggi non è solo un vecchio fumetto ma una realtà consolidata per rari viaggiatori che in questi ultimi anni si sono avventurati in questa terra misteriosa ai confini di tutto. Confina con la depressione della Dancalia, la regione più calda del mondo, la sua terra è attraversata dalla Rift Valley, una delle più profonde spaccature della crosta terrestre che percorre tutto il Mar Rosso e termina nel cuore dell’Africa, separando la placca terrestre africana da quella arabica e asiatica e passa proprio qui, creando sconvolgimenti tellurici e fenomeni vulcanici in perenne evoluzione. Pochi uomini occidentali hanno lasciato tracce del loro passaggio, tra questi Henry de Monfreid, viaggiatore, scrittore, contrabbandiere e faccendiere dei primi del ‘900 è stato certamente il personaggio più famoso ad avere battuto queste rotte assieme al poeta Arthur Rimbaud. Uomini venuti a Gibuti per trovare una condizione di isolamento, quasi di confino naturale, lontano dall’ipocrisia e dai fasti del mondo occidentale. Noi ci siamo avventurati per la prima volta ormai quattro anni fa invitati da un amico francese che vive a Gibuti per osservare, a sua dire la straordinaria concentrazione di squali balena. Lì per lì ci sembravano alquanto esagerate le sue affermazioni ma la curiosità di addentrarci in un nuovo paese e anche quella di capire fino a che punto le sue parole corrispondessero a realtà, ci ha portato fino a qui. Dopo avere visitato questo paese possiamo affermare che la sua realtà non è molto diversa da quella che ci è stata raccontata da Corto Maltese e dall’amico francese. In Egitto è stata varata Aldebaran, sognata nel 2004, progettata nell’aprile 2006 e varata nel luglio 2007, per prendere il posto della mitica Zabargad, la barca che ha scritto pagine indelebili nella storia delle crociere subacquee in Mar Rosso. Da questo mese Aldebaran inizierà ad effettuare le prime crociere nel Nord Egitto per poi a febbraio, seguire le rotte del Sud Egitto e di Saint John. Naturalmente Aldebaran è stata progettata per navigare lungo tutte le rotte del Mar Rosso egiziano ma oggi, come ogni barca che si rispetti, comincerà la sua storia molto lentamente con la certezza che il tempo è tutto a suo favore. Con questo numero del Gazzettino del Mar Rosso chiudiamo il 2007, augurando a tutti voi i più sinceri auguri di Buon Anno. I buoni propositi per il nuovo anno sono come sempre molti. Da parte nostra stiamo ultimando alcuni progetti che rientrano nel programma di rinnovamento che ci eravamo prefissati nel corso di questa stagione e che, compatibilmente con il tempo, stiamo portando a termine.


Copertina

Diario di Bordo Sotto l'albero ho trovato il balena

Mar Rosso

Precisamente un anno fa Isabella e un gruppo di amici si sono avventurati alla scoperta di Gibuti e degli squali balena. Era il natale 2006 e quale modo migliore per festeggiare il natale nuotando con gli splendidi animali. leggi articolo


Immersioni La Faglia

Mar Rosso

Un’immersione molto particolare quella denominata la Faglia dove, una volta tanto non saranno i pesci o i coralli i protagonisti ma una faglia tettonica che nasce nel cuore dell’Africa e si insinua nelle profondità marine. leggi articolo

Copertina

Copertina

Navi Sommerse Faon

Mar Rosso

Sicuramente il relitto più interessante di quelli presenti a Gibuti. Un enorme cargo di origine egiziana affondato fuori dalle isole di Mascali. La visibilità ridotta e l’impressionante presenza di pesce rendono l’immersione sul Faon particolarmente suggestiva e interessante. leggi articolo


Luoghi Gibuti

Mar Rosso

La storia di un piccolo e sconosciuto paese posto in posizione strategica a cavallo tra Mar Rosso e Oceano Indiano. Gibuti è un posto speciale perchè confina con la regione più calda del mondo, la Dancalia. Confina con le tragedie africane della Somalia dell’Eritrea e dell’Etiopia. leggi articolo

Copertina

Copertina

Segnalibro I segreti del Mar Rosso

Mar Rosso

Un libro che consigliamo a tutti gli amanti del Mar Rosso per approfondire la conoscenza di alcuni avventurieri occidentali come Henry de Monfreid che sono riusciti ad imporsi e farsi rispettare anche da uomini potenti nativi di queste terre. Il contrabbando di armi e di perle agli inizi del 1900 è la maggiore fonte di sostentamento del francese che, riuscendo a carpire i segreti degli scaltri mercanti locali, naviga a bordo del suo sambuco avventurandosi avventura tra le isole più remote e selvagge del Mar Rosso. leggi articolo


Reportage Circondati da squali balena

Mar Rosso

Gibuti, un paese sconosciuto al confine di tutto. Collocato tra il Mar Rosso e l’Oceano Indiano, nel periodo tra novembre e febbraio è una tappa della lunga migrazione degli squali balena che qui sosteranno prima di intraprendere un lungo viaggio che li porterà chissà dove. leggi articolo

Copertina

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi