Gazzettino 57 Luglio 2007

Editoriale

Copertina

Sull’ultimo numero del Gazzettino avevamo fatto un appello affinché le richieste per il mese di agosto non ci arrivassero all’ultimo momento dato che quest’anno il turismo in Mar Rosso ha ripreso veramente alla grande. Non so se sia stato anche grazie al nostro appello, oppure soltanto una maggior coscienza da parte dei viaggiatori, ma oggi possiamo confermare che alle prime settimane di luglio, la maggior parte del lavoro è stato svolto. Vi vogliamo comunque ringraziare perchè le vostre richieste anticipate, ci hanno permesso di operare con una certa tranquillità cercando, nei limiti delle nostre possibilità, di soddisfare le esigenze di tutti voi. Rispetto agli ultimi tre anni il Mar Rosso egiziano quest’anno ha avuto un’impennata di tutto rispetto, si parla di un incremento del turismo del 15%. Proprio mentre stiamo terminando di scrivere queste righe apprendiamo la notizia dell’attentato avvenuto in Yemen. E’ difficile in questi momenti esprimere opinioni che abbiano un senso logico di fronte a certi eventi, così come ci risulta difficile consigliare se oggi vale la pena di confermare un viaggio in Yemen dopo questo attentato. In passato dopo i fatti avvenuti a Sharm avevamo scritto: “non dobbiamo sottometterci alla follia di chi vuole toglierci la voglia di vivere e di sognare. E’ successo a New York, a Bali, a Madrid, a Londra e ora in Mar Rosso ma domani, potrebbe succedere ovunque, anche molto vicino a noi. Consapevoli di tutto ciò ci domandiamo se è giusto aggiungere al dolore di questo paese ferito anche il rischio dell’abbandono ad un destino che non si è scelto? “ Oggi potremmo ripetere le stesse parole perché rimaniamo fermi e convinti sulle nostre idee. Certo, lo Yemen non è l’Egitto, non è New York, non è Londra o Madrid ma è solo un paese meraviglioso ma sfortunatamente povero, poco legato al turismo di massa e quindi ai grossi interessi economici rispetto ai paesi appena citati….. e allora cosa dovremmo consigliare? Subito dopo l’attentato siamo stati contattati da diverse persone che avrebbero deciso di trascorrere una vacanza in Yemen ad agosto, a tutti abbiamo ripetuto le stesse parole: “un viaggio, qualunque esso sia, deve essere vissuto nella massima consapevolezza e tranquillità. Non esiste viaggio vacanza che debba essere fatto per forza!” In questi giorni stiamo ponderando la situazione, sono trascorse poche ore e in questi casi, la cosa più importante è non prendere decisioni affrettate. Speravamo di poter parlare solo di viaggi su queste pagine ma evidentemente questo privilegio ci è negato per l’ennesima volta! Su questo numero del Gazzettino descriviamo l’immersione denominata Maria reef, un nuovo comprensorio composto da cinque splendidi reef collocati a metà strada tra Yanbu e Jeddah. Raccontiamo la storia di Nelson, la guida filippina presente a bordo del m/y Dream Voyager in Arabia. Presentiamo poi il portfolio di Paolo Fossati un professionista con un rapporto preferenziale verso il Mar Rosso. Paolo Fossati sarà anche presente da 5 al 12 ottobre in Arabia Saudita dove terrà un workshop sull’utilizzo della macchina digitale aperto a tutti coloro che sono interessati ad approfondire la conoscenza del loro mezzo fotografico. La rubrica dedicata a squali & affini, curata da Danilo Rezzolla è dedicata ai delfini mentre sul Diario di Bordo, Savina ci racconta la bellissima crociera effettuata ai Farasan Banks. Da novembre riprenderemo la programmazione di crociere a Gibuti che verranno strutturate diversamente rispetto alla scorsa stagione. Sulla base dell’esperienza passata, quest’anno disporremo di una nuova imbarcazione tipo motoryacht che inizierà ad operare a Gibuti da novembre 2007 fino a maggio 2008. Le partenze saranno settimanali con itinerari diversificati a secondo del periodo. In linea di massima nelle partenze del 16 e 23 novembre verrà effettuato un itinerario misto che includerà Goubbeth e i 7 Fratelli. Dal 30 novembre fino alla fine di febbraio l’itinerario si svilupperà nel Golfo del Goubbeth finalizzato all’avvistamento degli squali balena. Per la programmazione successiva ovvero, da marzo in avanti stiamo ancora valutando diverse ipotesi che comunicheremo quanto prima. Da aprile l’itinerario delle crociere si svilupperà unicamente sulla rotta dei 7 Fratelli, una crociera prestigiosa mai proposta fino ad ora sul mercato italiano con imbarcazione italiana. A questo punto sono aperte le iscrizioni.


Copertina

Diario di Bordo Maggio ai Banks

Mar Rosso

Savina, appena rientrata dai Farasan Banks ci ha inviato questo racconto nel quale ci racconta aspettative ed emozioni di chi per la prima volta ha messo la testa sott’acqua in questo meraviglioso mare. leggi articolo


Immersioni Maria reef sud

Mar Rosso

Maria’s reef è un gioiello sommerso situato nel comprensorio di Rabigh, a metà strada tra la località di Yanbu e Jeddah. Potrebbe essere definita “l’immersione perfetta” per le sue caratteristiche morfologiche. Un pianoro poco esteso caratterizzato da ampie torri coralline e uno stretto crinale avvolto da incredibili alcionacei e branchi di pesce. leggi articolo

Copertina

Copertina

Personaggi Nelson Suan

Mar Rosso

Nelson Suan è sicuramente una guida subacquea molto particolare. Non è assolutamente un protagonista, come capita spesso di incontrare a bordo di molte barche ma un accompagnatore timido e silenzioso tranne quando dorme. leggi articolo


Biologia Marina DELFINI

Mar Rosso

Non è semplice raccontare i delfini. Animali stupendi che affollano i nostri sogni fin da bambini. Ogni uomo nel suo inconscio ha sognato almeno una volta di incontrarli sott’acqua. Pochi hanno avuto questo enorme privilegio ma, se mai dovesse capitarvi, fate tesoro di questi consigli. leggi articolo

Copertina

Copertina

Reportage Il meglio del Mar Rosso

Mar Rosso

Si può vedere di tutto, dai piccoli e rari organismi che si nascondono nelle pieghe della barriera corallina ai grandi predoni, come gli squali martello, gli albimarginati e i longimani. E sempre in una coreografia strepitosa, fatta di pareti che cadono nel blu e degli accesi colori delle gorgonie e degli alcionari, ovunque abbondantissimi. leggi articolo


Esplora, Viaggia e Naviga con Noi