Gazzettino 5 Maggio 2002

Editoriale

Copertina

Con questo numero proseguiremo nel racconto della navigazione del Mar Rosso, narrando la cronaca della progettazione del Canale di Suez e la sua millenaria storia. La storia del Mar Rosso è strettamente legata alle innumerevoli leggende delle imbarcazioni che lo hanno attraversato, alcune di queste hanno deposto le loro ultime pagine sul fondo di questo mare. Il reportage è dedicato proprio ad alcune di queste navi. Nella rubrica di segnalibro, consigliamo una lettura appassionante che racconta l’incredibile esperienza di un velista che a bordo della sua barca, naufraga su una piccola isola dello Yemen. L’immersione del mese è dedicata alla straordinaria parete est della piccola isola delle Brothers’. Nello spazio dedicato alle news, pubblichiamo un breve ma intenso messaggio pervenutoci dal Sudan, dove Bobo e Mary ci offrono l’occasione di confermarci, ammesso che ce ne fosse ancora bisogno, quanto la stupidità dell’uomo sia senza confini. Ci dispiace chiudere con questo messaggio di pessimismo quando fino ad oggi abbiamo cercato di mantenere alto l’ottimismo in tutte le situazioni ma non ci sembra giusto chiudere gli occhi di fronte all’evidenza.


Copertina

Diario di Bordo Incontro speciale a Sha'ab Osam

Mar Rosso

Massimiliano, componente del gruppo organizzato da David Rubini, istruttore del circolo G.S.B di Bologna. La crociera effettuata a bordo del s/y Galatea nel Sud Egitto, ha offerto ai subacquei un incontro ravvicinato e inaspettato nelle acque di sha’ab Osam. Bobo & Mary, gli skipper del M/Y Filicudi, ci riportano un brutto episodio verificatosi sott'acqua in Sudan..... leggi articolo


Immersioni Small Brother est

Mar Rosso

La parete est della Small Brothers’, può essere considerata tra le immersioni più spettacolari di tutto il Mar Rosso. Lo straordinario spettacolo che si presenta davanti agli occhi è costituito da una meravigliosa parete totalmente rivestita da gigantesche gorgonie disposte a filari naturali. Un’atmosfera magica avvolge il reef che circonda la piccola isola. Sulla punta nord è presente un doppio terrazzo che digrada dolcemente fino a 60 metri, qui sono vi sono formazioni di corallo duro e un giardino di coralli a frusta. A completamento di questo spettacolo naturalistico da mozzafiato, la presenza dei grossi pelagici che compaiono inaspettatamente dal blu. leggi articolo

Copertina

Copertina

Reportage Adagiate nel Blu

Mar Rosso

Correvano veloci sulla rotta delle Indie il secolo scorso o navigavano lenti, carichi di merci qualche anno fa. Oggi, per la gioia dei subacquei, sono relitti posati sui fondali corallini del Mar Rosso. leggi articolo


Luoghi Canale di Suez

Mar Rosso

La storia del canale di Suez ha origini antichissime che risalgono al tempo dei faraoni. Il progetto d'aprire una così importante via d'acqua, sembra sia fatto risalire all'ingegno del faraone Necho II mentre il primo canale venne realizzato intorno al 250 a.C., e chiamato "canale dei Faraoni", opera che permise il transito di grandi imbarcazioni da carico e militari. leggi articolo

Copertina

Copertina

Segnalibro In viaggio con Mohammed

Mar Rosso

Nel 1978 un'imbarcazione a vela naufraga su un'isola deserta al largo dello Yemen, nel Mar Rosso. I naufraghi sono costretti a una permanenza forzata di circa due settimane prima di essere recuperati. Prima però hanno seppellito tutti gli effetti personali……… Un libro avvincente da leggere tutto d’un fiato, non c’è tempo per abbandonarlo e poi riprenderne la lettura, perché questo libro, è avvincente al punto giusto e racconta la storia di un gruppo di viaggiatori che lungo il loro cammino, affrontano una serie di disavventure per certi aspetti spettacolari. Il classico libro da portarsi in barca. Titolo: In viaggio con Mohammed nello Yemen e nel Mar Rosso leggi articolo


Esplora, Viaggia e Naviga con Noi