Gazzettino 48 Settembre 2006

Editoriale

Copertina

Ci eravamo lasciati un anno fa con la promessa che nel corso di questa nuova stagione, avremmo concentrato buona parte dei nostri sforzi per sistemare tutti i problemi avuti l’anno passato. Una sorta di mea culpa senza via di scampo, consapevoli che qualcosa sarebbe dovuto cambiare. Abbiamo ridotto la nostra flotta in Egitto puntando esclusivamente sulla qualità del prodotto, acquisendo il m/y Miss Veena, che dall’inizio di questa stagione è l’imbarcazione nella quale ci identifichiamo, affiancandole, quando necessario, soltanto imbarcazioni di altissimo livello come il già conosciuto m/y Suzanna e il fantascientifico m/y Royal Evolution. Sul Miss Veena, opera una coppia di accompagnatori fuori dal comune, sinonimo di massima professionalità e simpatia assoluta. Christoph e Hammam sono stati la coppia vincente di questa stagione e il Miss Veena è stata la loro barca. Abbiamo atteso impazienti che terminasse agosto per tirare le somme e oggi, possiamo finalmente affermare di avere conseguito il risultato che ci eravamo prefissati. Nel mese di agosto abbiamo anche navigato il mare d’Arabia alla scoperta di nuovi punti d’immersione. Partiti l’11 di agosto da Yanbu, ci siamo portati a nord all’altezza del paese di Umm Lajj, luoghi fino ad ora sconosciuti. In 12 giorni abbiamo navigato per oltre 250 miglia prima a nord e poi a sud. Ci siamo immersi in una trentina di siti di cui 9 mai esplorati e una decina praticamente sconosciuti. Per la prima volta una spedizione italiana si è immersa sul “relitto cinese”, un vecchio sambuco arabo affondato nel 1700 e così chiamato per il carico di vasellame cinese e piccole anfore. Ci siamo già attivati per cercare di approfondirne la storia e speriamo, quanto prima di poterla pubblicare. Da questa spedizione abbiamo tratto preziose informazioni che ci consentiranno in futuro di muoverci più agevolmente in questa zona. Stiamo già lavorando sul prossimo futuro per esplorare nuovi angoli del Mar Rosso. A metà settembre finalmente, la tanto attesa Sherazade, prenderà la strada del Sudan, con la speranza che le sue disavventure siano soltanto un ricordo lontano. A fine settembre, partiremo anche per lo Yemen a bordo del ms/y Katharina, per raggiungere le isole Zubayr, anche questi luoghi incontaminati dalla straordinaria bellezza naturalistica. Alla fine di ottobre inizieremo la programmazione di crociere a Gibuti a bordo dell’Elegante per navigare l’affascinante golfo del Goubbeth, alla ricerca dello squalo balena. Contemporaneamente a tutti questi nuovi programmi, rimarranno inalterate le programmazioni di crociere in Egitto e Arabia Saudita, dove peraltro, abbiamo già programmato una seconda spedizione di due settimane ancora da decidere se alle Farasan o partendo da Yanbu.


Copertina

Diario di Bordo Il magico richiamo della “sfregatina”

Mar Rosso

Ci sono viaggi che cominciano bene e questo non poteva cominciare in modo migliore data la vittoria ai mondiali, ma proseguono ancora meglio come in questo caso. La crociera che ci racconta Aldo Doninelli è stata perfetta sotto tutti i punti di vista, quasi magica. leggi articolo


Immersioni Marker 11 sud

Mar Rosso

Un muro rivestito da enormi gorgonie talmente fitte tra loro che in alcuni punti rivestono completamente la parete. Una parete straordinaria che lascia senza fiato per la sua bellezza. Il Marker 11 è uno dei reef più esterni della zona nord di Yanbu e grazie alla sua collocazione garantisce una immersioni da sogno. leggi articolo

Copertina

Copertina

Biologia Marina SQUALO BALENA

Mar Rosso

Lo squalo balena è sicuramente nel nostro immaginario di subacquei, “l’incontro che tutti vorrebbero fare”. Purtroppo sono pochi i luoghi dove l’incontro con questo mastodontico e innocuo squalo è possibile, il golfo del Ghoubbet a Gibuti è uno di questi leggi articolo


Segnalibro Ultime carovane del deserto

Mar Rosso

Migliaia di chilometri percorsi a dorso di cammelli, su camion, chiatte e jeep per raccontare un popolo leggendario: i Beduini del Nord Africa e dell'Arabia. Un libro che ci permette di conoscere il popolo dei beduini, tribù nomadi che ancora oggi dettano le loro leggi nella vastità dei deserti. leggi articolo

Copertina

Copertina

Reportage Farasan Banks, mistero svelato

Mar Rosso

Aperto da poco al turismo, il mare arabo è stato per molto tempo un mistero: ora è possibile visitare in crociera le isole di un arcipelago disabitato che è un vero paradiso terrestre e marino leggi articolo


Esplora, Viaggia e Naviga con Noi