Gazzettino 27 Settembre 2004

Editoriale

Copertina

Le crociere di agosto ci hanno regalato come sempre grandi emozioni e spettacolari avvistamenti come quello dei longimanus ad Elphinstone reef o il simpaticissimo dugongo a marsa Abu Dabbab. Nonostante l'aria di crisi generale che ci sta inesorabilmente coinvolgendo, anche quest'anno le crociere hanno avuto enorme riscontro da parte degli amanti del blu. Nelle quattro settimane di agosto la Compagnia del Mar Rosso ha realizzato 17 crociere in Egitto tra cui 2 di queste bisettimanali per un totale di 235 subacquei. Ma la novità di questa stagione sono i dati relativi al mese di luglio, periodo notoriamente poco utilizzato dagli italiani per le vacanze. Contrariamente al passato quest'anno abbiamo ricevuto un incremento del 30% sulla passata stagione, permettendoci di lavorare meglio ad agosto. Con questo non vogliamo esimerci dai piccoli intoppi dovuti esclusivamente alle ultime notti ad Hurghada al termine delle crociere. Purtroppo il reperimento di camere per una sola notte è stato molto più complicato del previsto considerato che ad agosto ad Hurghada più di un hotel si è trovato in overbooking. Ci scusiamo con tutti coloro che hanno subito questo disagio promettendo una immediata soluzione al problema. Come spesso abbiamo fatto al termine di ogni stagione ci stiamo organizzando per ampliare i nostri programmi per la stagione che verrà. I nostri obiettivi più immediati saranno quelli di riaprire quanto prima le crociere in Arabia Saudita, già ad ottobre saremo in grado di effettuare le crociere nella zona di Yanbu a bordo del m/y Dream Voyager per poi spostarlo ai Farasan Banks per la stagione invernale. Ci eravamo lasciati con questa promessa e oggi siamo pronti a ripartire. Un altro impegno al quale teniamo in particolar modo sarà quello di costituire un settore che si dedicherà esclusivamente ai soggiorni. In questi ultimi anni ci siamo dedicati poco ai soggiorni perché ci siamo concentrati esclusivamente sulle crociere e poi perché la forte concorrenza dei grossi tour operator non ci permetteva di proporre dei pacchetti soggiorno a prezzi competitivi. Oggi qualcosa sta cambiando e soprattutto la nostra intenzione è quella di formulare dei pacchetti personalizzati che vengano incontro alle esigenze delle famiglie. Ci stiamo impegnando già da un po’ di tempo nella accurata selezione di una serie di hotels che molto presto proporremo. Dai primi di ottobre riprenderemo la programmazione delle crociere in Sudan con la novità della crociera settimanale che raggiungerà le splendide immersioni del Nord tra cui l’isola di Mesharifa, dominio incontrastato dei branchi di mante. Un luogo unico al mondo per il suo fascino e per le emozioni che regala.  


Copertina

Diario di Bordo Incontro con il dugongo

Mar Rosso

Un incontro imprevisto nella Marsa di Abu Dabbab a poca distanza da Marsa Alam con un mammifero marino dalla forma curiosa e dall'indole mite e timida. Incontrare il dugongo è oggi un privilegio raro dato che negli ultimi anni questo mammifero è stato cacciato senza nessuna ragione. leggi articolo


Immersioni El Aruk Giftun

Mar Rosso

A sud dell'isola di Giftun si trova l’immersione di El Aruk Giftun, composta da sette torri poste su un fondale di pochi metri. L'immersione è relativamente semplice ma non per questo meno interessante di altre. El Aruk Giftun è un piccolo paradiso per gli amanti del pesce corallino e della microfauna marina. leggi articolo

Copertina

Copertina

Reportage Quelle anfore in Mar Rosso

Mar Rosso

Non si sa ancora da dove provengano esattamente e neppure la loro età, ma sono state fatte tante ipotesi. La più probabile è che servissero per trasportare acqua e viveri per gli uomini che scavavano l’olivina nelle miniere di Zabargad leggi articolo


Navi Sommerse Anfore Sataya

Mar Rosso

Rinvenute nel 1992 queste splendide anfore romane si trovavano adagiate su un fondale sabbioso all'interno della laguna di Dolphin reef. Il loro ritrovamento è stato casuale proprio come si conviene ad una vera scoperta. L'importanza storica di queste anfore è elevatissima in quanto si tratta delle più antiche anfore romane rinvenute in Mar Rosso. leggi articolo

Copertina

Copertina

Segnalibro Il porto dei sogni incrociati

Mar Rosso

Romanzo più intimista e romantico dei precedenti, pur senza perdere momenti di vera avventura, quest'ultimo libro di Björn Larsson riconferma il valore dello scrittore svedese famoso per i suoi racconti marinareschi. Il porto dei sogni incrociati approda nel territorio dei desideri e dei sentimenti, narrando le vicende di quattro personaggi i cui destini si intrecciano grazie a un enigmatico lupo di mare. Le vite di Rosa Montero, Madame Le Grand, Peter Sympson e Jacob Nielsen scorrono sui binari della solitudine e della monotonia, accomunate solo dall'insofferenza per la propria condizione e l'intensità dei loro sogni, fino all'incontro con Marcel. Ambientato nel presente ma costruito come una fiaba, con i ritmi da ballata delle leggende dei marinai, Il porto dei sogni incrociati celebra il mare e la sua libertà ma anche i porti come luoghi del possibile e dell'incontro tra sogno e realtà. leggi articolo


Esplora, Viaggia e Naviga con Noi