Gazzettino 16 Giugno 2003

Editoriale

Copertina

Siamo da poco rientrati dalla prima spedizione subacquea a bordo di una imbarcazione da crociera in Arabia Saudita nella zona di Yanbu e con immenso piacere abbiamo constatato che le nostre previsioni si sono avverate. I fondali sauditi ci hanno regalato splendidi incontri con grossi pelagici e barriere coralline incontaminate. Naturalmente, trattandosi di un viaggio esplorativo, abbiamo incontrato lungo il nostro percorso una serie di piccoli ostacoli peraltro abbondantemente risolti grazie anche alla pazienza e alla comprensione degli amici del club subacqueo Les Amis Plongeurs" di Pieve di Soligo (Treviso) e dei fotografi Pierfranco Dilenge e Franco Banfi, nostri compagni d’avventura in questa esperienza indimenticabile. Il nostro impegno sulla strada della ricerca continua, anzi, i nostri sforzi ora si concentreranno sempre di più sulla concretizzazione di questi programmi. Oltre all’Arabia Saudita, una serie di nuove iniziative “speciali” sempre legate alle crociere, si concretizzeranno entro breve. Questo numero sarà dedicato all’Arabia e a questa favolosa esperienza.


Copertina

Diario di Bordo Arabia Felix

Mar Rosso

Pierfranco Dilenge non ha bisogno di presentazioni, per noi è una sorta di portafortuna perché con lui abbiamo aperto nell’ormai lontano 1990 le crociere a Zabargad. Pierfranco nel corso di una di queste prime spedizioni a Zabargad ha scoperto le famose anfore romane di Dolphin reef e allora quale migliore occasione di averlo ancora in barca con noi alla “scoperta” di questo nuovo mondo subacqueo? leggi articolo


Personaggi Eric Mason

Mar Rosso

Eric Mason è uno di quegli strani personaggi che si incontrano in giro per il mondo. Dalle origini ambigue e dal passato ancora meno chiaro, inglese di nascita con madre di origini friulane, una adolescenza trascorsa in Nigeria prima di trasferirsi in Arabia Saudita. Poi l'incontro con il principe Abdullah Saud M. Abdul Aziz Al Saud che gli ha cambiato la vita. leggi articolo

Copertina

Copertina

Navi Sommerse Ann Ann

Mar Rosso

Il relitto dell’Ann Ann è una enorme nave da carico affondato poche miglia a nord di Jeddah a metà del secolo scorso. Una bella immersione nella quale giganteggia la presenza di questo relitto ormai rivestita da imponenti forme madreporiche che con il tempo si stanno impadronendo delle sue strutture. leggi articolo


Reportage Mare d’Arabia

Mar Rosso

Seven reefs è il nome di una zona al largo delle coste saudite di incredibile bellezza. Il progetto è quello di aprire al turismo subacqueo questa parte poco conosciuta del Mar Rosso, con delle crociere che hanno i numeri per diventare uniche. leggi articolo

Copertina

Copertina

Segnalibro Sabbie Arabe

Mar Rosso

Il Rub el-Khali è il deserto più grande del mondo, il solo luogo in cui, secondo Thesiger, "si può trovare la pace della vera solitudine". L'impresa di attraversarlo comincia nel novembre del 1945: una traversata proibita dal Dhaufar fino all'Oman, nel Golfo Persico, passando per le dune ritenute invalicabili dell'Uruq el-Shaiba e costeggiando sabbie mobili assai temibili. Nato ad Addis Abeba, figlio del rappresentante britannico presso la corte del Negus, Thesiger era un grandissimo ammiratore dei racconti e delle gesta di Henri de Monfreid (avventuriero e scrittore del Mar Rosso che trafficava hashish e perle) e uno dei pochissimi occidentali in grado di resistere come uno "sceicco" nel deserto e di "cavalcare e sparare in corsa come un beduino". Viaggiò e condivise abitudini di vita dei Rashid, gli uomini del deserto capaci di resistere alla fame e alla sete e di fidarsi solo del loro indomito spirito di sopravvivenza e della loro carabina. leggi articolo


Esplora, Viaggia e Naviga con Noi