Gazzettino 111 Maggio 2013

Editoriale

Copertina

Ci sono uomini che mai potranno abbandonare la loro barca perchè la barca è l'unica vera compagna della sua vita. Che mai potranno allontanarsi dalle onde del mare perchè quelle onde sono le uniche vere compagne della loro vita. Che mai potranno allontanarsi dal mare perchè il mare è da sempre l'unico vero e insostituibile compagno d'avventura. Maurizio non poteva allontanarsi da quelle onde sulla sua barca in mezzo al mare. Lui che era paragonato a Henry de Monfreid dei giorni nostri. Maurizio che rimarrà sempre uno dei ricordi più belli delle nostre avventure in Mar Rosso sulla sua barca accompagnato dalle onde in mezzo al mare.Maurizio Pazzelli ha navigato sempre da solo a bordo del suo Boreas in Yemen, in Eritrea, a Gibuti. Sole, finalmente il sole dopo tanto freddo accumulato nel corso di questo lungo inverno. Luce, finalmente la luce dopo lunghi mesi di buio. La somma di questi due elementi non può che farci pensare al tanto sospirato blu del nostro amato mare. Quel blu profondo e intenso che solo il Mar Rosso ci sa regalare. Non so voi, ma per noi questo inverno è stato davvero lungo e infinito, in certe giornate mancavano gli orizzonti, la luce e il pensiero del mare si faceva sempre più incombente nella mente. Da qualche giorno è arrivata la vera primavera, quella colorata e luminosa e insieme a lei, per qualche magica alchimia anche noi stiamo improvvisamente meglio. Vediamo le cose con occhi diversi, pensiamo ai  nostri viaggi con più ottimismo anche se i segnali intorno a noi non sono proprio dei migliori ma nulla e nessuno potrà toglierci il pensiero di viaggiare.Le nostre barche continuano a navigare su è giù per il Mar Rosso. In Egitto si susseguono le crociere di Aldebaran tra Daedalus, Zabargad e Saint John con qualche puntata verso le Brothers. In Sudan il Suzanna con Hamam e Sergio è una specie di metronomo che scandisce la rotta tra Angarosh e sha'ab Ambar con precisione quasi svizzera. Lo stesso dicasi per Sherazade che naviga lungo le classiche rotte sudanesi concedendosi qualche puntata verso l'estremo nord tra affascinanti marse e immersioni sconosciute. Siamo nel pieno di una stagione che ci regalerà fortissime emozioni. Le crociere in Egitto si stanno rivelando ricche di incontri, come le mante apparse in notturna a St John, mentre in Sudan i branchi di squali martello di Angarosh e Yumna offrono ogni settimana spettacoli straordinari. Il nuovissimo M/Y Voyager, con la sua scintillante bellezza (e un atteggiamento un po‘ da star… che si fa a lungo attendere sul set!) ha iniziato finalmente a navigare sulla rotta di Zabargad e Daedalus! Siamo da poco rientrati dal 1° Workshop di Fotografia di Reportage realizzato in Eritrea, una esperienza unica che ha offerto l'opportunità ad un gruppo di viaggiatori fotogtafi di realizzare straordinari reportage su questo bellissimo paese. Non vogliamo anticiparvi nulla, ma molto presto potrete vedere il lavoro realizzato in Eritrea e seguire lo sviluppo di questo progetto che è solo all'inizio. I programmi di TERRAFERMA proseguono con l'imminente partenza per il Tibet dell'11 maggio.SPOT PROJECT viaggia alla grande tra Coco e Tubbataha, infatti proprio in questi giorni un gruppo di amici si trova a Coco e un altro in Filippine a Tubbataha. A metà maggio partiremo per il Komodo Resort mentre nello stesso periodo un gruppo di appassionati biologi, capitanati da Emilio Mancuso partiranno alla volta di Bangka per una settimana di ricerca e di studio sullo sviluppo del corallo. Per chi volesse approfittare di una Super offerta al KOMODO Resort, sappiate che per tutto il mese di giugno potrete soggiornare 8 giorni pagandone solo 7 oppure 14 giorni pagandone solo 12. 


Copertina

Diario di Bordo Workshop Aldebaran

Mar Rosso

Il primo Workshop di video e fotografia subacquea a bordo di Aldebaran è stato un successo grazie alla professionalità di Paolo Fossati e Luca Coltri oltre alla preziosa assistenza di EasyDive una miscela preziosa che ci viene raccontata da una delle partecipanti. Testo e foto di Anna Esposito leggi articolo


Immersioni Tobia Hamra

Mar Rosso

L'immersione di Tobia Hamra, posta all'estremità settentrionale dell'isola omonima di Tobia nel centro della baia di Safaga è una delle classiche immersioni che vengono effettuate dai diving center locali. leggi articolo

Copertina

Copertina

SpotStory EMIGRARE A TUBBATAHA

Spot Project

Tubbataha è un angolo di paradiso situato ne mezzo del mare di Sulu. Fondali straordinari che si protendono verso le profondità marine offrono l'unico vero punto di immersioni profonde ricche di pesce pelagico di tutte le Filippine. Un luogo straordinario dichiarato Patrimonio dell'Unesco. Di Roberta Raffelli leggi articolo


Biologia Marina TARTARUGA

Mar Rosso

Pochi animali marini evocano tanta curiosità come la mitica tartaruga. Un rettile marino ma anche terrestre o forse un rettile terrestre ma anche marino che trascorre parte della sua vita in acqua ma altrettanto fuori dall'acqua. Un animale tanto curioso da avere da sempre suscitato l'interesse dei bambini e protagonista di mille storie e leggende. Di Emilio Mancuso leggi articolo

Copertina

Copertina

Biologia Marina ANTHIAS

Mar Rosso

Una nuvola dalle tinte arancio fluttua come una nuvola tra la barriera corallina e il blu del mare. Improvvisamente scompare nascondendosi tra i coralli della barriera. Pochi secondi ed ecco ricomparire la nuvola dalle tinte calde; sono gli Anthias, splendide creature che dal reef guardano verso il blu. Di Emilio Mancuso leggi articolo


Segnalibro I disorientati

Mar Rosso

Una chiamata inattesa spinge Adam, professore arabo di Storia, a tornare nella sua terra d’origine dopo venticinque anni di esilio. Tutto è rimasto identico, il tempo non è trascorso per i luoghi che frequentava. Adam cerca di riunire i suoi vecchi compagni ma questo confronto con il passato cambierà per sempre il presente di Adam e metterà in discussione l’esilio dorato che si era costruito. leggi articolo

Copertina

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi