MAROCCO Atlantico

Da Marrakech si punta a Sud, lasciandosi alle spalle il Marocco conosciuto. Raggiungeremo piccoli villaggi di pescatori lontani, spiagge selvagge raggiungibili solo in fuoristrada, la laguna di Naila con i suoi fenicotteri e le prime dune del Sahara. Un itinerario per scoprire la vera natura di questo paese. Con MARIKA ROSSO

Tour
dal 23/9 al 3/10 1.160 €

salamMAROCCO
costa Atlantica del Sud e i colori del Sahara

dal 23 settembre al 3 ottobre

QUOTAbase 1.160 euro (volo escluso)
accompagnatore Marika Rosso con minimo 6 partecipanti

Questo itinerario è un viaggio tra le bellezze naturalistiche del Marocco del Sud, in aree non toccate dai classici circuiti turistici.  Si viaggia solo con mezzi 4 x 4, su asfalto ma anche su sterrati e piste nel deserto. E’ un viaggio naturalistico e culturale che ci avvicinerà alla cultura Sahrawi tipica di queste terre, e che offrirà notevoli spunti fotografici. Visiteremo la laguna di Naila, splendida oasi naturale abitata da molte specie di uccelli. Avremo modo di condividere le abitudini di vita dei pescatori locali, pernottando in piccole strutture sul mare e in campo tendato alle porte del vero deserto del Sahara. Attraverseremo l’Atlante sulla via di rientro verso Marrakesh, una città che offre sempre spunti diversi e interessanti: la piazza Djema El Fnaa è un luogo che ha una sua anima e vive di vita propria.

“Diversivo, distrazione, fantasia, cambiamenti di moda, di cibo, amore e paesaggio. Ne abbiamo bisogno come dell’aria che respiriamo”
(Bruce Chatwin)

QUOTA BASE 1.160 euro (volo escluso)

QUOTA COMPRENDE
Trasferimenti da/per aeroporto
Mezza pensione durante il tour e pensione completa il 5°giorno
Pernottamento e prima colazione a Marrakech
Veicolo fuoristrada
Accompagnatore italiano (min. 6 pax)
Autista parlante inglese-francese
Sistemazione in strutture standard style, guest house, chez les habitants
Tasse di soggiorno
Attività previste nel programma

QUOTA NON COMPRENDE
Volo aereo e tasse aereoportuali
Pranzi e bevande ai pasti come da programma
Assicurazione annullamento viaggio 26 euro
Attività opzionali
Ingressi a siti e parchi
Mancia driver
Supplemento singola 190 euro

PROGRAMMA
23 settembre MILANO – MARRAKESH - MIRLEF
24 settembre MIRLEF – PLAGE BLANCHE
25 settembre PLAGE BLANCHE – TAN TAN – LAGUNA DI KHNIFISS
26 settembre da KHNIFISS a GUELTA e le DUNE di KHAOUI NAM
27 settembre GUELTA e le DUNE di KHAOUI NAM
28 settembre da KHAOUI NAM a GUELMIM
29 settembre GUELMIM - TAFRAOUTE
30 settembre TAFRAOUTE - TAROUDANNT
1 ottobre TAROUDANNT - MARRAKESH
2 ottobre MARRAKESH
3 ottobre MARRAKESH – MILANO


OPERATIVI VOLO EASYJET (volo consigliato)
Milano Marrakesh 06.00 – 08.25
Marrakesh Milano  09.05 – 13.15

1° giorno  Milano – Marrakesh – Mirlef (360 km)
Arrivo all’aeroporto di Marrakesh con volo mattutino, accoglienza e partenza per Mirlef, piccolo villaggio di pescatori famoso per le sue spiagge. Un forte spagnolo domina il paese e offre una stupenda vista panoramica.
Cena e pernottamento in una piccola struttura locale.

2° giorno  Mirlef – Plage Blanche (180 km)
Partenza per la Plage Blanche attraversando la cittadina di Sidi Ifni. Entriamo nella zona del Sahara atlantico. Escursione alla spiaggia deserta e trasferimento a Tan Tan, piccolo villaggio berbero abitato da pastori e pescatori.
Cena e pernottamento a Tan Tan.

3° giorno Plage Blanche – Tan Tan – Laguna di Khnifiss
Dopo colazione visita alle falesie di aoreora e al villaggio di Foum Assaka, abitato dalla famiglia Shikri che si occupa di pesca e smistamento del pescato. Proseguimento per la Laguna di Naila.
Cena e pernottamento a Akhfenir, in piccolo hotel sul mare.

4° giorno Laguna di Khnifiss – Guelta e Dune di Khaoui Nam
Visita della Laguna di Naila, patrimonio dell’Unesco. Il parco Nazionale di Khnifiss si estende per circa 185.000 ettari. Il contrasto tra mare e deserto offre una magnifica gamma di colori: dal verde all’azzurro della laguna, alle sabbie gialle e ocra delle dune. Qui osserveremo cormorani, aironi e fenicotteri rosa tutti i mesi dell’anno.
Cena e pernottamento in campo tendato.

5° giorno Guelta e Dune di Khaoui Nam
Giornata dedicata alla natura incontaminata di questi luoghi: un susseguirsi di depressioni saline, deserti di sabbia e profonde gole rocciose. Si percorrono piste sterrate al di fuori dei classici itinerari turistici.
Cena e pernottamento in campo tendato.

6° giorno  Khaoui Nam – Guelmim (300 km)
Partenza per Guelmim, famosa per il suo grande mercato berbero. Qui si parla il dialetto Hassanya dei nomadi della tribù Saharawi. Una passeggiata nell’animato souk permetterà di cogliere usi, costumi e abitudini di questo particolare popolo. Cena e pernottamento all’oasi di Tighmert, in una semplice guest house.

7° giorno  Guelmim – Tafraoute (160 km)
Partenza verso Tafraoute sito a circa 1.200 metri di altezza. La regione è famosa per le piante di mandorli e per l’artigianato delle famose ciabatte in cuoio con la punta arrotondata.
Cena e pernottamento presso un’abitazione berbera locale, per godere appieno il contatto con la cultura del luogo.

8° giorno Tafraoute – Taroudannt (90 km)
Dopo colazione si parte in direzione di Taroudannt. Si visiteranno le famose pietre blu e porpora dipinte dall’artista belga Jean Veran, in una cornice di piccole abitazioni abbarbicate alle rocce.
Arrivo a Taroudannt in serata, cena e pernottamento in riad.

9° giorno Taroudannt – Marrakech (260 km)
Visita di Taroudannt, chiamata “la piccola Marrakech”. Il centro cittadino è cinto dalle vecchie mura alte 10 metri, ovunque olivi, palme ed eucalipti. Il mercato è animato e ricco di artigianato locale. Rientro a Marrakesh attraversando il passo montano del Tizi’nTest. Arrivo in serata e cena libera.
Pernottamento in riad nella zona della medina.

10° giorno Marrakech
Giornata libera per relax o visite individuali a Marrakech. Consigliata una bella passeggiata perdendosi nei mille vicoli del souk, immenso e caotico e un thè caldo su una delle terrazze panoramiche con vista sulla piazza Djema El Fnaa. Cena libera e pernottamento in riad.

11° giorno Marrakesh - Milano
Trasferimento in aeroporto per volo di rientro in Italia

MARIKA ROSSO
Marika classe 1978, piemontese doc ma trasferitasi in Marocco per amore del deserto, dei viaggi in autonomia in 4x4, e delle rotte carovaniere lungo il Sahara. Da sempre nel mondo del turismo prima in Algeria e poi in Libia con esperienza in campi tendati e poi un’esperienza in Tanzania nei grandi parchi del Nord. Oggi gestisce e dirige uno dei pochi Tour Operator ufficiali nelle Oasi del Sud Marocco a stretto contatto con la vita dei villaggi e di una cultura rurale sud sahariana.

appunti di viaggio MAROCCO

BIGLIETTO AEREO E CONVOCAZIONE IN AEROPORTO Il biglietto aereo in elettronico vi verrà inviato via mail. Stampatelo e portatelo con voi. Consigliamo di munirsi di fotocopia del biglietto aereo, nel caso di smarrimento dell'originale, potrà essere utilizzata anche la copia trattandosi di biglietti elettronici.
La Compagnia del Mar Rosso srl declina ogni responsabilità per eventuali cambi di operativo o variazioni improvvise apportate dalla compagnia aerea sui voli prenotati.
PASSAPORTO Deve avere sei mesi di validità residua dopo l’uscita dal paese.
VISTO CONSOLARE I cittadini dell’Unione Europea non necessitano di visto. Per tutte le nazionalità, la durata massima del soggiorno turistico è di 90 giorni
CONVOCAZIONE IN AEROPORTO è prevista almeno 3 ore prima dell'orario di partenza. Chi dovesse perdere l'aereo a causa di un ritardo nella presentazione in aeroporto non avrà diritto ad alcun rimborso.
RICONFERMA ORARIO VOLO Eventuali variazioni, riguardanti l'operatività dei voli saranno comunicate immediatamente dai nostri corrispondenti in loco.
VALUTA locale è il Dirham Marocchino DHS. Il cambio ufficiale è 1 Euro = 10,81dhs (marzo 2016)
Poco prima dell'uscita dall'aeroporto di Marrakech c'è un cambio valuta piuttosto vantaggioso. Altrimenti frequenti sportelli bancomat in tutta la città: il modo più veloce per ritirare denaro senza commissione e senza far code.
Attenzione il Vs. bancomat deve far parte dei circuiti internazionali. Posta Pay e Carte prepagate non funzionano.
Altrimenti potrete cambiare in banca o presso gli uffici Change.
E’ possibile pagare negli hotel al sud con carta di credito con un supplemento del 5%.
TELEFONIA Il prefisso internazionale per chiamare il Marocco è 0021 seguito dal prefisso della località e dal numero dell'abbonato. Per chiamare l'Italia 0039 seguito dal numero dell'abbonato. La copertura GSM in Marocco è buona, fanno eccezione alcune zone desertiche del sud.
VOLTAGGIO della corrente è di 110 V in alcune zone e 220 V in altre, ma le prese sono come le nostre a due poli, quindi non serve adattatore.
FUSO ORARIO la differenza di fuso orario con l’Italia è  + 1 ora in caso di ora solare.
LINGUA ufficiale e' l'arabo ma il francese è diffusissimo al nord, nel sud meno

INFORMAZIONI PER IL VIAGGIO
Precauzioni di tipo igienico-sanitarie, se si viaggia nella stagione calda: la regola base è avere una buona provvista di acqua. Evitare di bere acqua non imbottigliata e bevande ghiacciate, ma preferire un buon tè alla menta che disseta e dà energia.
Le norme elementari d'igiene per quanto riguarda l'alimentazione sono da tenere sempre presenti. La cucina marocchina è composta da piatti cotti a lungo, stufati o a vapore: questo diminuisce il rischio di contaminazione del cibo. Mangiare insalate a foglia verde e salse non comporta nessun problema.
Evitate di usare l'aria condizionata al massimo: lo sbalzo termico quando si scende dalla macchina è ancora più insopportabile.
Il caldo non è solo una realtà climatica, è anche un modo di viverlo. La nostra capacità di sopportazione dipende dall'atteggiamento mentale di fronte al fatto che non c'è via di scampo alla calura. Accettarla, lasciarsene invadere, muoversi con calma, non affrettarsi, organizzare tempi lunghi per spostamenti, visite, sono gli atteggiamenti corretti per non trasformare il viaggio in un martirio.
Oltre al caldo "normale", a volte soffia il vento da sud-est, chiamato chergui (analogo al ghibli o all'harmattan), con il suo corredo di sabbia e polvere. Gli occhi e il naso bruciano. Si capisce allora perché la gente del posto è coperta dalla testa ai piedi. La necessità di coprire sempre il viso e il corpo ha dato origine all'abbigliamento che ha fatto il fascino e la leggenda degli abitanti del Sahara: larghi vestiti di cotone, lunghi fino ai piedi, un telo lungo anche cinque metri, lo chèche, avvolto con abilità e grazia sul capo e sul viso. Senza voler essere la replica dei Sahariani, consigliamo un abbigliamento comodo, quindi pantaloni lunghi, camicia a maniche corte o lunghe, un copricapo comodo (il cappello di paglia vola via), occhiali da sole, ma anche calzoncini al ginocchio (anche per le donne) e maglie a manica corta durante il giorno (anche per le donne).
 
INVITIAMO TUTTI I NOSTRI VIAGGIATORI A
I nostri viaggi sono studiati puntando al rispetto delle popolazioni e degli ambienti, seguiamo regole semplici che riteniamo importante rispettare:

• Non alteriamo i ritmi di vita locali, ma cerchiamo di assecondarli
• Non fare foto “contro” le persone ma con loro, chiedendo il permesso
• Non facciamoci assalire dall’ansia di dover fare e vedere tutto ad ogni costo, ma godiamo dei singoli momenti
• Non diamo denaro in regalo ma in cambio di un piccolo servizio, per un’informazione o un aiuto; sopratutto invitiamo a non distribuire caramelle, monete, o regali di qualsiasi genere ai bambini, che saranno il Marocco di domani. Potete donare e rivolgervi ai capi villaggi i quali sapranno come ripartire al meglio il valore del vostro dono.
• Non abbandonare i rifiuti; attenzione a non produrre troppo plastica.

COSA E' MILLE BATTUTE?
MILLE Battute è un modo per raccontare il vissuto di un viaggio. Raccontarlo in modo semplice e lineare attraverso gli strumenti che ci sono più congeniali partendo da due punti fondamentali la CURIOSITA' di conoscenza e l'APPROFONDIMENTO delle culture.
Lo faremo coniugando gli strumenti di comunicazione del nostro tempo unitamente al mezzo di comunicazione più antico che esista ovvero la scrittura. La finalità di ogni viaggio, sarà quello di osservare con i nostri occhi la realtà che ci circonda per trasformarla in un racconto personale. In questo modo potremo imprimere nella nostra memoria ciò che abbiamo osservato e lo faremo in modo strettamente soggettivo perchè medesime situazioni verranno vissute, osservate e raccontate in modo diverso da ognuno di noi.
Il segreto di ogni lavoro sta nella CURIOSITA' che ognuno di noi ha tutte le volte che entra in contatto con situazioni che lo stimolano e che gli permettono di SPRIGIONARE la propria FANTASIA.
Al termine del viaggio ognuno avrà "scritto le sue storie".
Il compito dei nostri accompagnatori è quello di mettervi nella condizione di vivere direttamente la vita della gente che incontreremo lungo il cammino ... sarete poi voi con la vostra fantasia a decidere come raccontarle.
Perchè MilleBattute? Perchè 1000 battute è uno spazio ideale nel quale muoversi, nè troppo breve e neanche troppo lungo.
Scrivere, Fotografare, Disegnare, Riprendere… o anche solo Guardare con gli occhi
… o ancora meglio Ascoltare le proprie emozioni

Nei nostri viaggi non si corre per vedere di più ma ci si sofferma per vedere meglio!

Maggiori info sulla filosofia dei viaggi www.millebattute.com

 

SE NON SONO INTERESSATO AL PROGETTO 1000 BATTUTE?
Sarai sempre dei nostri, ognuno di noi viaggia secondo il proprio istinto: OSSERVARE è il vero valore aggiunto di chi sa viaggiare.

MAROCCO Atlantico fuoristrada Partenza: dal 23/9 al 3/10

Destinazioni Terra Ferma

Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
MAROCCO Atlantico dal 23/9 al 3/10 11 1.160 € Alta
MAROCCO colori della storia dal 28/10 al 3/11 - 470 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
Valle Omo 26/10/17 11 2.150 € Alta
Dancalia ETIOPIA dal 28/11 al 9/12 - 2.890 € Alta
Dancalia ETIOPIA dal 26 dic. al 7 gen. 13 2.920 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
UGANDA 04/08/17 10 3.680 € Alta
UGANDA 26/12/17 13 3.610 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
Rajasthan INDIA da ottobre a aprile - 1.750 € Alta
Orissa INDIA dal 26/12 al 7/1 - 2.600 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
festa Likumbi ZAMBIA 17/08/17 - 2.890 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
Giava e Sulawesi INDONESIA 04/08/17 - 2.990 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
IRAN profumo antico dal 1 al 14 ottobre - 2.390 € Alta
Destinazione Partenza Durata Prezzo Dispo
EGITTO lungo il Nilo 18/03/18 - 900 € Alta

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi