Immersioni KOMODO Resort

Batu Bolong

Come dice il nome Batu Bolong, in Italiano "roccia forata", altro non è che una scoglio eroso dal vento e dal mare, posto tra le isole di Tatawa Besar a Nord e Komodo a Sud-Ovest. Il suo aspetto insignificante fuori dall'acqua lascia il passo ad uno dei siti di immersione più belli dell'arcipelago di Komodo, infatti la scoglio che affiora si rivela il picco di un enorme cono roccioso che scende digradando ripido fino ai 75 metri. Nonostante le correnti possano essere intense ci si può sempre immergere nel suo lato protetto che sarà a sud se la corrente proviene da Nord o viceversa se la corrente proviene da Sud. Sarà necessario comunque seguire la propria guida in quanto sui lati Est ed Ovest del sito d'immersione si possono formare correnti discendenti molto forti. Il lato Sud digrada invece in maniera più regolare mentre il versante Nord è più aspro e spettacolare con una serie di pinnacoli sommersi e un canalone che scende dalla superficie fino a circa 27 metri. Ci si immerge sempre ridossati alla roccia su un giardino di coralli posto a circa 5 metri di profondità dove si inizia a scendere per fermarsi sui 30 metri e poi risalire a zig zag fra branchi di pesci chirurgo, carangidi di ogni dimensione, squali white tip che presidiano costantemente il sito d'immersione, pesci napoleone di grandi dimensioni e tartarughe che qui sono di casa. Tutto su uno sfondo formato una varietà impressionante di coralli molli e duri. La quantità di nudibranchi e di invertebrati di ogni genere e colore rende, Batu Bolong un paradiso per la macrofotografia. Morfologia Sito piccolo in superficie che si allarga scendendo
Consigliato anche a snorkelisti con possibilità di imbattersi in grandi animali.
La visibilità da buona ad eccellente durante tutto l'anno.
Distanza da Komodo Resort circa 30 minuti

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi