Segnalibro

Asmara addio

Autore: Erminia Dell'Oro

Editore: Lo Zibaldone

Prezzo: Euro 6,70

Ambientato in Eritrea in quel periodo a cavallo del secondo conflitto mondiale che ha segnato la fine dell’ultimo colonialismo europeo, Asmara addio è l’appassionata e delicata autobiografia di una donna italiana nata e cresciuta nella colonia d’Africa. Testimone diretta del dissolversi repentino della lunga stagione coloniale, la protagonista del romanzo, sondandone in profondità il retroterra anche al di là dello spazio limitato della memoria e rievocandone con sensibilità e misura splendori e miserie, ce ne racconta le origini e gli sviluppi, a partire dai coloni della fine del secolo scorso, attraverso il racconto della saga della propria famiglia, i cui diversi episodi ripercorrono fatti e date della nostra storia collettiva velandola di quella sottile nostalgia propria della dimensione autobiografica. Intrecciate alle vicissitudini familiari, alle amicizie, alle figure a tutto tondo della gente di colore, ai primi amori, ritroviamo così i capitoli salienti della storia eritrea e le vicende della madrepatria, che sembrano giungere smorzate, come in un’eco lontana.

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi