Immersioni

Rocky island nord ovest
Distanza dalla Costa 38 miglia
Corrente media probabilità
Sito Esterno reef affiorante margine isola
Visibilità Media da buona a ottima
Sito Sommerso esteso allungato
Difficoltà Media media
Inizio Immersione parete madreporica
Interesse pesce pelagico, coralli molli, corallo duro
Versante nord ovest
Pelagici squali grigi, martello, tonni e carangidi
Profondità media e max da 15 a 40 metri
Notturna no
Ora Migliore mattino e ore centrali
Snorkelling si

DESCRIZIONE GENERALE
L'isola ha una forma allungata esposta sull'asse nord ovest - sud est ed è circondata da una barriera corallina che forma una cintura lungo tutta la sua circonferenza. Non esistono vie d'accesso alla terraferma se non nei momenti di alta marea quando il gommone potrà avvicinarsi alla stretta spiaggia posta sul versate occidentale. Potendo raggiungere l'isola per portarsi sulla sua sommità, nei periodi di deposizione delle uova avrete la possibilità di imbattervi in una immensa distesa si uova o di piccoli pulcini di sterne che ricoprono totalmente la superficie di Rocky Island.

PIANO IMMERSIONE
Il versante nord ovest di Rocky island presenta una parete che cade verticale fino a raggiungere un ampio pianoro molto esteso e dalla forma tondeggiante, posto alla profondità di 40 metri. La base del pianoro è prevalentemente sabbiosa senza particolari rilievi sulla sua superficie. Una volta individuato il punto di corrente ci si affaccerà nel blu dove con buone probabilità si potranno incontrare esemplari singoli di squali martello e altri tipi di pelagico, in particolare grossi tonni che nuotano avanti e indietro seguendo la parete del pianoro nei punti di maggiore corrente. Terminato il tempo alla maggiore profondità si proseguirà l'immersione riportandosi verso la parete principale per poi risalirla lentamente fino a raggiungere  la minore profondità. A differenza del versante orientale, lungo questa parete non sono presenti concentrazioni di gorgonie ma solo esemplari isolati, rimane comunque molto interessante per la ricchezza della vita presente in ogni anfratto e per la presenza di formazioni di corallo duro lungo tutto il tragitto. Non è escluso l'incontro con le famiglie di stenelle che molto spesso nuotano in prossimità della parete. Prima di uscire completamente dell'acqua regalatevi qualche minuto a nuotare sopra la piattaforma corallina. Incontrerete un  mondo composto da piccoli pesci che si divincolano tra le formazioni coralline alla ricerca di cibo. Quello che state osservando è un mondo parallelo che spesso tendiamo a non considerare. Si tratta invece della vera ricchezza di questo mare che ha diritto ad avere tutta la nostra considerazione.

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi