Immersioni

Abu Fendera sud est
Distanza dalla Costa 17 miglia
Corrente media probabilità
Sito Esterno reef semiaffiorante
Visibilità Media da media a buona
Sito Sommerso esteso allungato
Difficoltà Media media
Inizio Immersione pianoro sabbioso
Interesse pesce corallino, stanziale, coralli molli
Versante est
Pelagici carangidi, cernie
Profondità media e max da 12 a 30 metri
Notturna si
Ora Migliore mattino, ore centrali
Snorkelling si

DESCRIZIONE GENERALE
Il reef denominato Abu Fendera si trova nella zona meridionale del Mar Rosso Egiziano a poche miglia dal confine estremo con il Sudan. Per raggiungerlo sarà necessaria una navigata di circa 7 ore dal reef più meridionale di Saint John. Il reef è isolato e si sviluppa lungo la direttrice nord est sud ovest. La sua estremità nord occidentale crea una sorta di punta staccatasi dal resto all'interno della quale si è formato un canale. Man mano che ci si porta verso il versante sud orientale il reef tende ad allargarsi formando in alcuni punti delle lingue di sabbia che emergono solo con bassa marea. Sull'estremità meridionale è ben evidente una roccia bianca che viene usata come riferimento per l'ormeggio.

PIANO IMMERSIONE
L'immersione ha inizio lungo il versante orientale del reef, si nuoterà seguendo la parete tenendola sulla nostra sulla destra che appoggia su un primo pianoro sabbioso a 15 metri per poi digradare verso l'esterno fino a 35 metri di profondità. Una volta svoltato lungo il versante meridionale il fondale si mantiene su una profondità di 25 metri sul quale poggiano innumerevoli torri coralline isolate molto interessanti per la ricca vita che le riveste. Alcionari colorati e piccole grotte abitate da pesci vetro sono la caratteristica principale. La vita abbonda di pesci corallini e grosse cernie che potranno essere avvistate sul fondo sabbioso o all'interno di alcune grotte presenti alla base dei torrioni. Nuotando sempre con il reef a destra si raggiungerà il punto di ormeggio della nostra barca.
Sotto l'ormeggio potrà essere effettuata una discreta notturna ma attenzione alla profondità, è consigliabile mantenersi a ridosso della parete.

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi