Immersioni

Peshwa
Distanza dalla Costa 35 miglia
Corrente media probabilità
Sito Esterno semiaffiorante isolato
Visibilità Media da media a buona
Sito Sommerso medio circolare
Difficoltà Media media
Inizio Immersione parete madreporica
Interesse pelagico, corallino, corallo nero
Versante sud
Pelagici squali grigi, martello, barracuda, carangidi, tonni
Profondità media e max da 10 a 40 metri
Notturna no
Ora Migliore mattino, pomeriggio
Snorkelling si

DESCRIZIONE GENERALE
Peswha è uno dei reef più esterni dell'arcipelago di Suakin, posizionato a est di sha'ab Ambar dal quale dista circa 2 ore di navigazione. Rispetto alla gran parte dei siti presenti in questa zona, Peswha è reef dalla classica forma circolare senza i classici pianori ma con pareti che cadono perfettamente verticali nel blu a parte qualche piccola protuberanza di poco interesse.

PIANO IMMERSIONE
Caratterizzato da pareti verticali non particolarmente ricche di vita in profondità, quanto decisamente interessanti nella fascia superficiale. L'ormeggio avviene normalmente sulla parete posta a meridione e, in base alla direzione della corrente si deciderà quale versante seguire. La corrente determinerà anche la presenza del grosso pelagico che qui è facile incontrare. Sul versante sud ovest, a poca distanza dall'ormeggio, è presente un piccolo terrazzino che si protende nel blu di dimensioni decisamente ridotte. Nella parte superficiale del reef, a poca distanza dall'ormeggio, si trova una enorme rete da pesca ormai incastonata nel corallo. Tutta la parete è particolarmente ricca di cespugli di corallo nero.

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi