Immersioni

Gotha el Sharm sud
Distanza dalla Costa 12 miglia
Corrente possibile da nord
Sito Esterno reef emergente
Visibilità Media da media a buona
Sito Sommerso pianoro corallino
Difficoltà Media media
Inizio Immersione sud-est
Interesse gorgonie, grotta
Versante sud
Pelagici barracuda, carangidi, squali barriera
Profondità media e max da 10 a 45 metri
Notturna no
Ora Migliore mattino, ore centrali
Snorkelling si

DESCRIZIONE GENERALE
Gotha el Sharm o sha'ab Sharm viene così denominato in quanto posizionato di fronte all'antico wadi di El Sharm che in passato rappresentava lo sbocco del fiume. Gotha el Sharm è un reef isolato situato a sud di Marsa Alam e a nord dell'isola di Wadi Gimal a circa 12 miglia dalla costa.

PIANO IMMERSIONE
Il reef di Gotha el Sharm denominato anche sha'ab Sharm si presenta con un esteso pianoro corallino di forma circolare esposto a sud-est posto a 28 metri di profondità, con le sue pareti che cadono verticali.  Possibile imbattersi in condizioni di corrente abbastanza intensa proveniente prevalentemente da nord. Prima di immergersi sarà importante valutarne la direzione e l'intensità. In condizioni normali la discesa in acqua potrà avvenire dal gommone portandosi sul versante orientale del reef. Scesi in acqua, si seguirà la parete principale del reef tenendola sulla nostra destra. Alla batimetrica di 45 metri si trova una ampia grotta all'interno della quale, adagiati sul fondo di sabbia, possono essere avvistati esemplari di squali da barriera. Si procede poi salendo lungo la cigliata  fino a riportarsi sul pianoro. La cigliata è caratterizzata una ricca foresta di gorgonie che si protendono lungo la sua superficie delimitandone la caduta nel blu. Attraversando il pianoro, costellato di torri coralline ricche di colore, si raggiunge la parete ovest caratterizzata da una serie di profonde spaccature nella parte alta del reef che si aprono come camini verso la superficie. In questa zona è possibile osservare concentrazioni di pesce corallino presenti in pochi metri d'acqua dentro le innumerevoli spaccature del reef che fanno filtrare all'interno i raggi del sole. In caso di assenza di corrente, seguendo la parete principale sulla nostra destra si raggiungerà il punto d'ormeggio delle imbarcazioni. Un branco di barracuda stanziale è frequentemente presente a ridosso del pianoro.

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi