Personaggi

Sergio Anderson

Mi ritornano in mente ricordi lontani di quando ero piccolo e delle mie vacanze estive al mare; le esperienze emozionanti vissute a bordo della barca di mio padre che per insegnarmi a nuotare un giorno mi gettò in acqua in quelle acque cristalline della ex Jugoslavia. Terrorizzato risalii velocemente arrampicandomi sulla cima di ormeggio di prua!!! Oppure di quando per la prima volta mi avventurai a fare snorkelling con miozio , che mi sorreggeva con la mano a galla ed io, distraendomi con i fondali marini e i pesci colorati mi ritrovai solo, lontano dal reef in compagnia dei pesci. Lo zio aveva tolto la mano !!!!! …. Imparai così in giovane età a non avere paura dell’acqua e da allora la passione e la curiosità per il mare crebbe in me a dismisura. Ricordo ancora i documentari di Jaques Cousteau che venivano trasmessi in televisione alla sera e io mi perdevo in quelle immagini fantastiche di mondi sommersi ricchi di creature cosi strane e sconosciute.   Mi chiamo Sergio e sono nato a Monza nel ’67, ho origini Anglo-Italiane, la mia infanzia e la mia adolescenza le ho trascorse nell’hinterland milanese, una vita abbastanza normale, dettata dai canoni sociali e da i soliti ritmi urbani. Ho frequentato la scuola alberghiera per poi iniziare a lavorare nel business del catering, mi sono sposato e ho aperto un ristorante che ho gestito per ben quindici anni. Dopo un cambiamento radicale nella mia vita e la perdita di quella passione per il lavoro che svolgevo, decisi di trasferirmi in Inghilterra. Ho vissuto a Londra per un paio d’anni e durante una vacanza in Thailandia mi resi conto che qualcosa in me stava cambiando.



Ecco, possiamo dire che tutto cominciò proprio da quella vacanza. Passeggiando una sera per le strade di Patong Beach, decisi di entrare in un negozio che vendeva articoli subacquei per acquistare una maschera, pinne e boccaglio dato che in spiaggia durante il giorno mi annoiavo e, senza rendermene conto, spinto dalla curiosità e da tanta attrezzatura subacquea intorno a me chiesi se era possibile fare un corso, in risposta mi si chiese quando volevo cominciare……… La mia risposta fu SUBITO! Feci i miei primi corsi in Thailandia e a da quel momento finalmente una sensazione di rinascita e di libertà mi invase. Tornai in Inghilterra carico di entusiasmo per completare i corsi sino al brevetto di divemaster per poi lanciarmi in Mar Rosso dove ho lavorato per diversi anni, poi le Maldive per ritornare in Mar Rosso dove il mio cuore batteva più forte. Proseguii la mia educazione subacquea , immersioni tecniche, immersioni con il rebreather, videoriprese. Intanto il desiderio di immergermi cresceva e cresce ancora oggi ogni giorno di più. La citazione di Cousteau "From birth, man carries the weight of gravity on his shoulders. He is bolted to earth. But man has only to sink beneath the surface and he is free." rispecchia esattamente le sensazioni che provo quando mi immergo, e la voglia di esplorare quei mondi sommersi ricchi di sorprese e di creature meravigliose. Sono due anni che mi trovo in Sudan e ancora oggi ogni immersione che faccio mi emoziona per la sua bellezza, i colori, la vita marina cosi ricca e soprattutto la consapevolezza di essere in un luogo remoto ove il turismo di massa non ha ancora preso piede. Spero di condividere con tutti voi le stesse sensazioni in questo mare cosi meraviglioso e fantastico, cosi ricco di sorprese.
Vi aspetto a bordo del M/y Suzanna per una fantastica settimana e per conoscerci meglio.

 

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi