Immersioni

El Fanadir sud
Distanza dalla Costa 3 miglia
Corrente bassa possibilità
Sito Esterno reef affiorante isolato
Visibilità Media da bassa a media
Sito Sommerso molto esteso allungato
Difficoltà Media semplice
Inizio Immersione pianoro sabbioso
Interesse pelagico, corallino, invertebrati, grotta
Versante sud
Pelagici carangidi, tartarughe, sgombri
Profondità media e max da 8 a 20 metri
Notturna si
Ora Migliore sempre
Snorkelling si

DESCRIZIONE GENERALE
Il reef di Fanadir prende il nome da una serie di grossi blocchi corallini ben evidenti posti sul versante occidentale del reef omonimo. Collocato di fronte al vecchio paese di Hurghada a 3 miglia dalla costa, il reef si sviluppa con forma allungata da nord a sud. Gli scogli emergenti sono presenti sul versante nord del reef. Sul versante meridionale si trova una piccola laguna interna che è anche punto di ormeggio per le barche nelle giornate di vento. La laguna presenta una piccola passe attraverso la quale ci si può portare sul versante esterno.

PIANO IMMERSIONE
Le barche normalmente ormeggiano sul versante meridionale del lungo reef dove sono presenti una serie di boe fisse posizionate all’altezza della laguna. L’immersione inizia direttamente dalla barca in movimento per seguire la parete tenendola sulla sinistra. Sul fondale sabbioso a circa 15 metri di profondità sono presenti due grossi blocchi corallini principali ricoperti di corallo molle. Tra gli scogli vivono grandi comunità di glassfish che condividono lo spazio con una famiglia di pterois volitans e radiata. Dopo avere visitato l’ultimo gruppo di blocchi corallini si rientra seguendo questa volta la parete principale a destra mantenendosi a profondità non superiore di 10 metri dove è facile incontrare esemplari di murene. Nei mesi invernali e primaverili si trovano consistenti gruppi di calamari e una comunità di aguglie a caccia di piccoli pesci.  
Molto interessante la notturna così come lo snorkeling grazie alla ricchezza della parete in bassa profondità. Lungo la cigliata che cade nel blu non è raro l’incontro con qualche esemplare di aquila di mare.

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi