Immersioni

Joey reef
Distanza dalla Costa 20 miglia
Corrente media probabilità
Sito Esterno reef affiorante isolato
Visibilità Media da media a buona
Sito Sommerso molto esteso circolare
Difficoltà Media media
Inizio Immersione pianoro
Interesse pesce pelagico, coralli molli, gorgonie
Versante sud
Pelagici squali, martelli, barracuda, carangidi, mante
Profondità media e max da 20 a 40 metri
Notturna si
Ora Migliore mattino e pomeriggio
Snorkelling si dall'ormeggio

DESCRIZIONE GENERALE
Reef molto esteso con una ampia laguna interna caratterizzato dalla presenza di un faro sul versante meridionale. Quello di Joey è il reef più ampio tra quelli presenti nel comprensorio dei Five Sisters.

PIANO IMMERSIONE
Immergendosi a ridosso del faro, la parete forma una sorta di stretta cintura corallina che digrada da 12 a 18 metri con la presenza di un terrazzo a 25 metri che si estende parallelo alla parete per oltre una cinquantina di metri. Lasciando il terrazzo per dirigersi in direzione sud ovest si costeggia la parete tenendola sulla destra fino a raggiungere alla profondità di 35 metri una foresta di gorgonie in perfetta salute. La caduta è animata da branchi di chirurgo e fucilieri oltre a un passaggio di pelagico in particolare carangidi, bonito, tonnetti e ricciole che spuntano all’improvviso dal blu per poi scomparire nuovamente. Gli enormi ventagli di gorgonie danno vita a una vera e propria foresta; prestando un pò di attenzione si potranno individuare esemplari di pesci falco nascosti tra i rami. Un consistente branco di squali martello è facilmente visibile nel blu. E’ capitato in giornate eccezionali di incontrare squali martello, albimarginatus, carangidi, barracuda e mante tutti insieme in un carosello da lasciare senza fiato. Una volta terminato il tempo in profondità ci si porta lungo la zona superficiale del reef per rientrare seguendo ora la parete al contrario e quindi a sinistra fino a raggiungere il pianoro sul quale sono presenti parecchi pinnacoli alcuni dei quali staccati dalla parete con anfratti molto suggestivi popolati da pesce tropicale e grosse formazioni di anemoni con pesci pagliaccio. La parete è rivestita da corallo nero a frusta e da parazoanthus. Possiamo tranquillamente affermare che la ricchezza di questa parete è esplosiva a tal punto da non fare rimpiangere nessuna immersione del Mar Rosso. Un acquario nel quale è presente tutta la flora e fauna del Mar Rosso. L’immersione notturna potrà regalare l’emozione d’immergersi accompagnati da grossi esemplari di mante che stazionano nelle zone dove è presente il plancton.

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi