Immersioni

Jumna sud est
Distanza dalla Costa 24 miglia
Corrente media probabilità
Sito Esterno reef sommerso
Visibilità Media da media a buona
Sito Sommerso medio – allungato
Difficoltà Media impegnativa
Inizio Immersione parete – madreporico
Interesse pesce pelagico, grotte
Versante sud – est
Pelagici squali, martello, albimarginatus, barracuda, tonni
Profondità media e max da 25 a 45
Notturna no
Ora Migliore mattino – ore centrali
Snorkelling no

DESCRIZIONE GENERALE
Navigando da Port Sudan verso sud est per circa 30 miglia, si incontra Jumna, il reef più settentrionale dell’arcipelago di Suakin. Jumna è un reef isolato con la superficie posta sotto il livello del mare e quindi poco visibile in condizioni di mare calmo.

PIANO IMMERSIONE
L’immersione ha inizio sul versante meridionale e prosegue seguendo la parete est, tenendola quindi a sinistra. Fin dai primi metri ci si renderà conto della ricchezza di questa parete caratterizzata da profonde spaccature sulle quali crescono ramificazioni di corallo nero di grosse dimensioni. Ad un certo punto sul lato sudest alla profondità di 20 metri si apre una ampia spaccatura di circa 3 metri; addentrandosi all’interno ecco allargarsi una grotta che si insinua per una dozzina di metri, nella quale penetra la luce proveniente dalla superficie attraverso una sorta di camino non praticabile. All’interno della grotta sono presenti alcuni gradini madreporici sui quali si potranno osservare diversi squali addormentati. Si tratta di uno spettacolo veramente unico ed occorre una particolare cautela nei movimenti per non alterare l’atmosfera ovattata di questo incredibile “dormitorio”. E’ sempre consigliabile entrare nella grotta in gruppi di non più di quattro persone; al minimo disturbo, infatti, gli squali si spostano ed escono in mare aperto, attraverso la piccola uscita. Sebbene meno colorato di altri punti, questo reef offre un’immersione veramente spettacolare e soprattutto è abbastanza consueto l’incontro con consistenti branchi di squali martello oltre a squali grigi e albimarginatus. Nel caso di corrente proveniente da nord ovest, il punto di inizio immersione avverrà sul versante nord per seguire poi la parete occidentale.

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi