Immersioni

Choppy reef
Distanza dalla Costa 40 miglia
Corrente media probabilità
Sito Esterno reef affiorante isolato
Visibilità Media da media a buona
Sito Sommerso molto esteso – allungato
Difficoltà Media media
Inizio Immersione pianoro
Interesse corallo nero, spugne colorate
Versante sud – sud est
Pelagici barracuda, carangidi
Profondità media e max da 27 a 45 metri
Notturna no
Ora Migliore mattino
Snorkelling si lungo parete est

DESCRIZIONE GENERALE
Il lungo reef denominato Choppy è esposto in direzione nord - sud e presenta sull’estremo versante nord una splendida laguna interna con acqua color smeraldo mentre al centro del reef si trova una piccola isola sabbiosa in formazione che emerge a secondo della marea. Il reef di Choppy si trova pochi minuti di navigazione a sud est dall’isola di Danak.

PIANO IMMERSIONE
Sull’estremità meridionale del reef è presente uno stretto pianoro con fondo sabbioso posto a -25 metri di profondità. In corrispondenza del suo bordo esterno è presente una estesa formazione madreporica che forma una sorta di cintura, superata la quale, ci si trova di fronte ad una caduta verticale che nella la sua parte finale crea una ampia rientranza nella parete. Alla profondità di -45 metri si incontra un secondo pianoro di dimensioni decisamente inferiori rispetto al primo che digrada fino a -55 metri. Sulla parete sottostante il secondo pianoro si trovano cespugli di corallo nero di dimensioni spropositate alcuni dei quali rivestiti da particolari spugne colorate che pendono dai fusti del corallo nero come veri e propri grappoli. Oltrepassati i due pianori, nuotando con la parete a sinistra, si raggiunge il versante sud est del reef che è caratterizzato da una impressionante concentrazione di “cespugli” di corallo nero abbondanti e rigogliosi. I cespugli sono presenti ovunque dai -10 metri di profondità in giù, e sono per la maggior parte decorati da spugne e ascidie coloniali di tutti i colori che sembrano colare nel blu. La visione di queste particolari spugne e ascidie, tipiche della zona dei Farasan Banks, lascerà stupefatti in quanto si tratta di una concentrazione che non è stata riscontrata in nessuna delle altre immersioni presenti nella zona. Tra i cespugli di corallo nero si potranno osservare esemplari di pesci falco ben nascosti. L’immersione lungo la parete è divertente in quanto particolarmente eterogenea, grazie anche alle innumerevoli spaccature orizzontali che formano piccoli anfratti con fondo sabbioso all’interno dei quali si potranno incontrare piccoli squali di barriera appoggiati sul fondo. Diversi pinnacoli di grosse dimensioni ricchi di colore si staccano dalla parete principale.

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi