Immersioni

El Arouk Maksour
Distanza dalla costa 7,5 miglia
Corrente media probabilità
Sito esterno sommerso
Visibilta' media da media a buona
Sito Sommersotorri coralline
Difficolta' media semplice
Inizio immersione fondale sabbioso
Interesse pesce corallino
Versante ovest
Pelagici no
Profondita' media e max 12 metri
Notturna no
Ora migliore sempre
Snorkelling si

DESCRIZIONE
A sud ovest dell’isola di Giftun Kebir, di fronte alla spiaggia si trova una secca su fondo di 12 / 15 metri dalla quale si ergono una serie di torri madreporiche che compongono almeno 4 siti d’immerisione. La parola Aruk in arabo significa torre di corallo. El Aruk: Maksur, Gigi, Giftun e Paradise sono le immersioni presenti in questa area.

IMMERSIONE
L’immersione chiamata el Aruk Maksur è sicuramente quella più interessante per la varietà delle sue torri che offrono situazioni differenti l’una dall’altra. La torre principale dalla quale prende il nome il sito ovvero Maksur, che in arabo significata “spaccatura”, è quella sulla quale ormeggiano le barche. La torre corallina è caratterizzata da una profonda spaccatura nella parte centrale che sembra dividere il pinnacolo in due parti. Scendendo direttamente dalla barca al fondo, incontriamo all'interno della spaccatura famiglie di pesci accetta, mentre sul versante meridionale vi sono due gorgonie a 6 metri di profondità. Dopo avere aggirato la torre principale in senso antiorario ci si porta su una seconda torre posta a ovest dove è presente una madrepora rivestita da piccoli alcionari gialli. Proseguendo sempre verso ovest si incontra una terza torre che è l’ultima dell’agglomerato. Nuotando in senso antiorario troveremo una serie di torri poste sul versante orientale dalle forme diverse l’una con l’altra. Si aggira tutto il gruppo fino a rientrare alla torre principale sotto l’ormeggio della barca. I pinnacoli principali sono circa una decina. Durante l'immersione potremo incontrare varietà di pesci pappagallo sul fondo sabbioso mentre pascolano tranquilli alla ricerca di cibo. Razze maculate, scorfani, pesci pietra e altri pesci da fondo sabbioso, sono presenti un po’ ovunque. L'immersione potrà essere effettuata solo in buone condizioni di mare per permettere alla barca un ormeggio tranquillo.

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi