Immersioni

Maria reef sud
Distanza dalla Costa 20 miglia
Corrente media probabilità
Sito Esterno reef affiorante isolato
Visibilità Media da buona a ottima
Sito Sommerso pianoro stretto - allungato
Difficoltà Media media
Inizio Immersione pianoro madreporico
Interesse pelagico, pesce corallino, coralli molli
Versante sud
Pelagici barracuda, carangidi, tonni
Profondità media e max da 12 a 35 metri
Notturna no
Ora Migliore mattino
Snorkelling si all’ormeggio

DESCRIZIONE GENERALE
Posizionato a nord est del comprensorio dei Five Sisters, il sito denominato Maria’s reef è il primo che si incontra provenendo da nord. Maria reef ha caratteristiche morfologiche diverse rispetto agli altri quattro in quanto è l’unico con un pianoro mentre gli altri sono caratterizzati da pareti che cadono in profondità. Il comprensorio dei Five Sisters appartiene alla giurisdizione del paese di Rabigh, posto a circa 150 km a nord di Jeddah e altrettanti a sud di Yanbu.

PIANO IMMERSIONE
Di dimensioni ridotte e di forma allungata, questo reef è posizionato sull’asse nord-sud. Il versante meridionale è caratterizzato da una serie di 4 torrioni principali completamente rivestiti di alcionari. Sono presenti 2 canali di cui uno particolarmente stretto posto tra una torre e la parete principale. A metà di questo canale, sulla parete del reef è presente una cascata di anemoni con pesci pagliaccio. Il secondo canale, di dimensioni decisamente più ampie, si trova tra le due grossi torri ad una profondità di -15 metri, anche qui ricca presenza di pesce corallino e anemoni con pesci pagliaccio. Il pianoro sud presenta un crinale largo non più di 15 metri che sprofonda fino a -50 metri ed è caratterizzato da un blocco madreporico a -20 metri, superato questo il crinale sprofonda ripido fino a -40 metri. Un piccolo gradino conduce al secondo pianoro molto stretto a -50 metri dove sono presenti alcuni grossi ventagli di gorgonie. Sul versante est del crinale in corrispondenza del blocco di corallo posto sul pianoro, a -50 metri c’è un grossa spaccatura staccata dalla parete che prosegue con una grotta. La base di tutto il crinale è totalmente rivestita di corallo molle. Alla profondità di -20 metri sul versante orientale del crinale si trova una formazione a fungo con una grotta alla base, all’interno nuvole di glassfish. Fin dai primi metri di profondità si noterà l’impressionante presenza di pesce dagli enormi esemplari di tonni ai branchi di carangidi e barracuda che nuotano indisturbati lungo tutto il pianoro. La loro presenza è costante per tutta la durata dell’immersione e ovunque ci si volti, noteremo branchi di pelagici. Terminato il tempo di permanenza sul fondo, si risalirà lungo il crinale per riportarsi a ridosso dei blocchi corallini che lasceranno stupefatti per la loro ricchezza. Piccoli pesci che nuotano tra coralli duri e alcionacei oltre alla presenza di splendidi nudibranchi nascosti tra le rocce. Nuvole di fucilieri nuotano compatti tra le torri. L’immersione proseguirà indifferentemente sul versante est o quello ovest dove è presente una parete molto bella e ricca di pesce. Sulla parete ovest, pochi metri dopo il termine del pianoro è presente una ampia spaccatura nel reef all’interno della quale vivono gruppi di ombrine e pesci soldato. Anche qui in profondità fruste di corallo nero e gorgonie isolate. In pochi metri d'acqua qualche grotta con dolcilabbra e dentici neri. La parete est è meno ripida e meno interessante. La parte più interessante è la fascia dagli 8 metri in su. Maria reef è un’immersione straordinaria che concentra in un breve spazio tutta la fauna e la flora del Mar Rosso. Un gioiello!

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi