Immersioni

Danak nord
Distanza dalla Costa 43 miglia
Corrente bassa probabilità
Sito Esterno reef affiorante margine isola
Visibilità Media da buona a ottima
Sito Sommerso pianoro medio - allungato
Difficoltà Media media
Inizio Immersione pianoro sabbioso madreporico
Interesse corallino, alcionari, gorgonie, spugne
Versante nord
Pelagici carangidi, tartarughe
Profondità media e max da 20 a 35 metri
Notturna no
Ora Migliore ore centrali
Snorkelling si

DESCRIZIONE GENERALE
L’isola di Danak si trova a circa 3 ore e mezzo di navigazione a sud ovest dal porto di Al Lith e 6 miglia a sud dall’ormeggio notturno di Sha’ab Ammar. La parte centrale dell’isola è ricoperta da una fitta vegetazione, dove trovano rifugio colonie di sule che vi nidificano durante il periodo invernale mentre esemplari di pellicani si avvistano lungo la battigia. La spiaggia sabbiosa che contorna l’isola è meta delle tartarughe che vi depongono le uova.

PIANO IMMERSIONE
Il versante nord dell’isola è caratterizzato da un esteso pianoro con la base a 25 metri di profondità sul quale prosperano diversi torrioni madreporici ricchi di pesce corallino e piccoli invertebrati. Sulla base del pianoro è facile incontrare esemplari di tartarughe presenti un po’ ovunque. Formazioni di carangidi nuotano nel blu. Il terrazzo è circondato da una cintura corallina che delimita la caduta sul versante esterno della parete. Alcuni canali conducono direttamente su un secondo pianoro a -35 metri sul quale prosperano filari di gorgonie a frusta e dove si potranno incontrare esemplari di squali di barriera. Di dimensioni più ridotte rispetto al primo, anch’esso è circondato da blocchi corallini che lo separano dalla parete esterna che poi cade verticale. Rivestita da gorgonie e moltitudini di spugne di diverse dimensioni e forme, seguendola a favore di corrente, si potrà rientrare sul pianoro per poi terminare l’immersione a basse profondità sulla parete principale dell’isola.

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi