Immersioni

Merlo sud
Distanza dalla Costa 10 miglia
Corrente media probabilità
Sito Esterno reef sommerso con pinnacolo isolato
Visibilità Media da media a buona
Sito Sommerso pianoro medio - circolare
Difficoltà Media media
Inizio Immersione pianoro madreporico
Interesse pelagico, invertebrati, coralli molli, corallo nero
Versante sud
Pelagici barracuda, carangidi, tonni, rinoceronti
Profondità media e max da 8 a 20 metri
Notturna no
Ora Migliore ore centrali – pomeriggio
Snorkelling no

DESCRIZIONE GENERALE
Situato 2 miglia a sud est dell’ormeggio notturno di Shambaja, l’immersione di Merlo è caratterizzata da un reef principale con il cappello posto -6 metri sotto la superficie ed è collegato da una sella corallina ad un secondo pinnacolo orientato ad est.

PIANO IMMERSIONE
L’immersione inizia lungo la parete del reef principale rivolta a sud. Nuotando a ridosso della parete, osserveremo una cascata di fruste di gorgonie rosse e cespugli di corallo nero. Proseguendo con il reef sulla destra, si incontra una sella che sprofonda a -35 metri di profondità e si collega ad un torrione con un tetto corallino sotto il quale è presente una enorme gorgonia che sporge all’esterno. La parete del pinnacolo che cade verticale nel blu è anch’essa rivestita da fruste di corallo nero. Nei giorni di forte corrente, qui si concentra una grande varietà di pesce dai carangidi ai tonni in caccia ai branchi di barracuda. Questa immersione è da effettuare mantenendosi a quote non elevate dato che la parte più interessante è quella presente nei primi -20 metri di profondità, grazie alla presenza di coralli molli e a grosse spugne che caratterizzano questo paesaggio. La parete corallina è composta da un primo tratto che cade verticale per i primi -15 metri dove sono presenti moltitudini di anfratti nella zona superficiale. Dopo questo primo tratto ripido la morfologia del reef cambia e vi sono grossi blocchi corallini che digradano verso il fondo fino a raggiungere il fondale sabbioso posto a circa -60 metri di profondità. Dopo avere nuotato intorno al pinnacolo si rientra sul reef principale per portarsi all’ormeggio. Le dimensioni del pinnacolo sono relativamente ampie e ad un certo punto dell’immersione si ha la sensazione che questa non finisca mai. A ridosso del reef è facile imbattersi in un branco di grossi pappagalli rinoceronte.

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi