Immersioni

Eagle sud
Distanza dalla Costa 50 miglia
Corrente bassa probabilità
Sito Esterno reef affiorante margine isola
Visibilità Media da media a buona
Sito Sommerso esteso
Difficoltà Media media
Inizio Immersione parete madreporica
Interesse coralli molli, corallo nero, anfratti
Versante sud
Pelagici carangidi, tonni
Profondità media e max da 15 a 50 metri
Notturna no
Ora Migliore mattino – ore centrali
Snorkelling no

DESCRIZIONE GENERALE
30 minuti a sud dall’isola di Jabbara si incontra Eagle Island, una stupenda isoletta che osservata da distante ricorda vagamente le isole maldiviane. A differenza delle isole incontrate precedentemente, Eagle Island è particolare grazie alla sua superficie prevalentemente verde ma soprattutto l’isola è circondata da una laguna interna color verde smeraldo. All’interno dell’isola oltre agli abituali volatili si incontrano diversi esemplari di falco pescatore, da qui il nome dell’isola.

PIANO IMMERSIONE
La discesa in acqua avviene in corrispondenza del pianoro esposto sul versante sud dell’isola. Scendendo direttamente nel blu si raggiunge un primo pianoro a -30 metri (largo circa 50 metri) composto da sabbia bianca e piccole formazioni coralline. Nuotando in direzione della punta si raggiunge la caduta che conduce su un secondo pianoro di piccole dimensioni alla profondità di -50 metri dove sono presenti formazioni di gorgonie a filari. Una rapida occhiata nel blu da dove potranno comparire branchi di pelagici per poi proseguire per un breve tratto con la parete sulla sinistra. Poco oltre si incontra un lungo canale di sabbia bianca che conduce su un esteso terrazzo a -25 metri sul quale poggiano grossi blocchi corallini rivestiti di gorgonie e piccoli alcionari. In questo punto è facile incontrare corrente contraria che potrà essere contrastata riparandosi tra le torri ma sarà proprio grazie alla corrente che dal blu potranno comparire esemplari di tonni, carangidi e altri pelagici. Considerata l’intensità della corrente non si potrà trascorrere troppo tempo ma questo sarà sufficiente per rendersi conto della quantità di pesce. Terminato il tempo di permanenza, si proseguirà l’immersione nuotando con la parete principale a destra. Nuoteremo all’interno di un canale sabbioso che scorre parallelo alla parete principale. A un certo punto, si incontreranno una serie di grossi blocchi di corallo che si addentrano all’interno del reef. Ci troviamo a -15 metri di profondità dove la luce che filtra attraverso il corallo crea magiche scenografie modellando ogni piccolo particolare della roccia. Impressionante è la presenza di pesci coniglio. Siamo al termine dell’immersione e trascorreremo tutto il tempo rimanente a nuotare tra le torri.

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi