MilleBattute

CAROVANA ERRANTE

Sono solo microscopici punti all’orizzonte. Tutt’attorno un mondo senza colore.
Forse un miraggio in questo deserto accecante.


Davanti a tutti un piccolo uomo imbraccia un bastone sulle spalle.
Con fare deciso emette suoni che sono ordini per i suoi animali e loro lo ascoltano, lo seguono.
La carovana di asini e dromedari prende forma man mano che si avvicina.

E’ un sogno, un miraggio che si compone in un ambiente surreale, nel caldo torrido del deserto e nella luce fredda del sale.
Sale ovunque, luce accecante che si riflette nel sale, sale che brucia la pelle, sale sotto i piedi immersi in un lago di sale.
Imperterrita la carovana prosegue il suo cammino fino alla meta.
Quando il sole si gira, anche la carovana cambia rotta.

Chi sono? Da dove vengono e dove andranno questi uomini con la loro carovana?
Si perdono nuovamente all’orizzonte.
Un segno confuso che torna ad essere un miraggio.

Testo e Foto di Massimo Bicciato

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi