MilleBattute

LA NOTTE DEL GANGA AARTI

La Cerimonia Ganga Aarti si celebra tutti i giorni al tramonto in tre delle sette città sante: Varanasi, Haridwar e Rishikesh.
Si tratta di un rituale indù dedicato alla Dea Madre Ganga, la Dea del più sacro fiume indiano.


Si svolge sul Dasaswamedh Ghat dove alcuni officianti eseguono un’elaborata puja, rituale di offerta, che ha come componente essenziale il fuoco; il tutto in un’atmosfera mistica e coinvolgente.

Il Ganga Aarti viene eseguito su un palco da un gruppo di giovani Pandit vestiti con abiti color zafferano.

Si comincia con il soffio in una conchiglia, si prosegue con lo sventolio di bastoncini di incenso in elaborati volteggi e poi si passa alle grandi lampade di fuoco che creano giochi di luce e forme nel cielo scuro accompagnati da canti, inni e campanelli.
Un profumo inebriante di sandalo invade l’aria.

Testo e Foto di Guido Malara

Esplora, Viaggia e Naviga con Noi